Dicembre 2, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Bambina di 9 anni trovata senza vita dopo essere stata rapita a una festa di Halloween

Alex, un bambino di nove anni, è stato rapito e trovato morto poche ore dopo dalla notte di giovedì 28 ottobre fino a venerdì 29 ottobre a Lardero, nel nord della Spagna. Mentre lui era Stava festeggiando Halloween In un parco con amici, bambino, Travestita da bambina del film horror “L’esorcista”, È stato rapito con l’inganno.

Secondo il giornale NazioneUna delle ragazze che hanno giocato con Alex ha denunciato la sua scomparsa. Gli adulti presenti alla festa hanno presto trovato il ragazzo privo di sensi tra le braccia del presunto killer in un edificio vicino, a soli 50 metri dal luogo della scomparsa. Il bambino ha sviluppato sintomi compatibili con l’asfissia, anche se questo non è stato ancora confermato dall’autopsia.

Il presunto killer è già stato condannato per omicidio e violenza sessuale

Il presunto killer, Francisco Javier Almeida López de Castro, 54 anni, è stato arrestato e posto in custodia cautelare. L’uomo era già stato condannato due volte per omicidio e violenza sessuale.

Nel 1993, è stato condannato a 7 anni di carcere per aver aggredito sessualmente un minore senza fare tutto. È stato poi condannato a 30 anni di carcere per omicidio e aggressione sessuale di un agente immobiliare nel 1998. Nel 2020, Francisco Javier Almeida è stato rilasciato sulla parola.

READ  Scoperto un nuovo tipo di corona virus in Sudafrica