Luglio 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Apple al lavoro su AirPower 2 e ricarica contactless

Nonostante il fallimento di AirPower alcuni anni fa, secondo quanto riferito, Apple sta ancora lavorando su un caricabatterie wireless multi-dispositivo. Secondo un nuovo report di Bloomberg, Apple sta sviluppando un tappetino alternativo, ma anche e soprattutto una tecnologia di ricarica wireless a breve e lunga distanza dove i dispositivi possono “caricarsi a vicenda”.

Apple vuole innovare nel campo della ricarica

Questa non è la prima volta che Gurman riferisce del lavoro di Apple sullo sviluppo di una soluzione di ricarica a induzione multi-dispositivo. Già lo scorso giugno si parlava di un successore di aeronautica militare, che è stato annunciato contemporaneamente all’iPhone X e poi cancellato prima del suo lancio a causa del surriscaldamento.

aeronautica militare

Nell’ultima edizione della sua newsletter occupazioneMark Gorman di Bloomberg scrive che Apple sta ancora lavorando su questo caricabatterie multi-dispositivo. sarà diverso da MagSafe Duo Esistere, con un vero tappeto dove puoi posizionare i prodotti come desideri. Infine AirPower 2.

È importante sottolineare che Apple continuerà anche a lavorare su soluzioni di ricarica wireless per brevi e lunghe distanze. Questo tipo di tecnologia costituisce una vera ricarica wireless, a differenza della tecnologia di ricarica a induzione attualmente disponibile. L’azienda ha depositato nel tempo diversi brevetti al riguardo, ma senza menzionare l’argomento nei suoi convegni.

Gurman afferma di credere che Apple stia “immaginando un futuro” in cui ciascuno dei suoi principali prodotti possa ricaricarsi a vicenda. Ad esempio, il tuo iPhone può caricare i tuoi AirPods o Apple Watch:

Penso che Apple stia ancora lavorando su una sorta di caricabatterie multi-dispositivo che intendono portare sul mercato. Non per niente ha pianificato di rilasciare questo dispositivo nel 2017. Credo anche che Apple stia lavorando su caricabatterie wireless per brevi e lunghe distanze e che prevedano un futuro in cui tutti i principali dispositivi Apple saranno in grado di ricaricarsi a vicenda. Immagina l’iPad che carica l’iPhone e poi l’iPhone che carica gli AirPods o l’Apple Watch.

La ricarica wireless inversa per iPhone si vocifera da diversi anni, ma alla fine non è andata a buon fine, tranne che La batteria MagSafe può essere ricaricata da iPhone. In teoria, ciò consentirebbe alle persone di posizionare i propri AirPods o Apple Watch sul retro dell’iPhone per caricarli in movimento.

READ  Un lanciatore Soyuz che trasporta due satelliti Galileo decolla dalla Guyana