Febbraio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Alphabet annuncia tagli ai costi per il suo modello AI di punta, Gemini – 13 dicembre 2023 alle 19:37 EDT.

Alphabet annuncia tagli ai costi per il suo modello AI di punta, Gemini – 13 dicembre 2023 alle 19:37 EDT.

Per incoraggiare gli sviluppatori a fare affidamento sulla sua piattaforma AI, Alphabet ha annunciato mercoledì che fornirà loro immediatamente una copia del suo modello più avanzato e che ne ridurrà i costi.

Mercoledì scorso, la società proprietaria di Google ha presentato tre versioni del suo modello di intelligenza artificiale più avanzato, chiamato Gemini, una tecnologia in grado di elaborare diverse forme di informazione come video, audio e testo.

La società ha affermato che Gemini è capace di un pensiero più complesso e di una comprensione più accurata delle informazioni rispetto alla precedente tecnologia Google.

I costi di Gemini sono diminuiti della metà o di un quarto rispetto a quelli di giugno, ha detto la società mercoledì.

Inoltre, l’azienda fornisce una serie di strumenti agli sviluppatori per personalizzare la propria versione di Gemini, oltre a due nuovi prodotti che saranno presto implementati da Gemini, uno focalizzato sull’aiuto nella programmazione del computer e l’altro sulle operazioni di sicurezza dell’azienda. Una seconda versione del modello di generazione delle immagini sarà resa disponibile agli sviluppatori domani.

Alphabet ha affermato che sta producendo tre versioni di Gemini, ciascuna progettata per utilizzare una potenza di elaborazione diversa. La società ha affermato che la versione più potente è progettata per funzionare nei data center, mentre la versione più piccola funzionerà in modo efficace sui dispositivi mobili.

Da quando ha lanciato ChatGPT di OpenAI circa un anno fa, Google ha intrapreso una corsa per produrre software di intelligenza artificiale per rivaleggiare con il software supportato da Microsoft.