Gennaio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Stati del Golfo in allerta per forti piogge

E le autorità di diversi Paesi del Golfo, domenica, hanno aumentato il livello di allerta per i propri residenti a causa della forte pioggia che cade da diversi giorni in questa regione molto arida.

Gli acquazzoni hanno interrotto la vita quotidiana di questi paesi, poiché le autorità hanno installato raramente sistemi di drenaggio a causa della scarsità di pioggia.

Negli Emirati Arabi Uniti la pioggia è caduta su tutto il Paese, soprattutto a Dubai e Abu Dhabi. L’agenzia di stampa ufficiale degli Emirati (WAM) ha dichiarato che il maltempo dovrebbe continuare fino a giovedì.

Le precipitazioni sono state aggravate dalla dispersione delle nubi, pratica utilizzata dalle autorità per aumentare la quantità di precipitazioni, che è naturalmente molto bassa e poco frequente.


►►► Leggi anche: Ha fatto caldo negli ultimi giorni: come si è evoluto il clima nella tua casa da quando sei nato?


Lezioni ed esami sospesi per pioggia

Forti piogge stanno cadendo anche sul vasto regno desertico dell’Arabia Saudita, compresi i pellegrini nella città santa della Mecca.

Le autorità del Qatar hanno invitato la popolazione alla vigilanza, annunciando”pioggia tempestosa“e il”Vento forte“In parti separate del Paese, a partire da domenica.

In Kuwait pioveGravità complessiva mediaContinuerà fino a domenica sera, secondo le autorità meteorologiche. Le lezioni e gli esami saranno sospesi lunedì nelle scuole di tutto il paese a causa del tempo.

Il Sultanato dell’Oman ha annunciato oggi, sabato,Pioggia tempestosa di varia intensitàIn diverse regioni del paese.

I Paesi del Golfo beneficiano di un clima invernale mite, con temperature che oscillano intorno ai 20 gradi, salvo rari e brevi periodi di forti piogge tra novembre e gennaio.

READ  Il direttore generale dell'OMS non ha indicato che i vaccini contro il Covid fossero "usati per uccidere i bambini"