Luglio 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questo famoso ristorante del centro chiude i battenti

Questo famoso ristorante del centro chiude i battenti

Abbiamo appena saputo la notizia. Cuoco del ristorante Humphrey [CHEZ PIAS] Presenterà la sua lista definitiva il 22 settembre. Restano solo pochi giorni per (ri)scoprire questa istituzione di Bruxelles che propone un menu filippino di sette portate per 69 euro preparato dallo chef Glenn Ramakers o un menu completamente vegetariano con verdure del proprio orto, coltivate da sua moglie Julie De Bloccare.

Chi è Rene Redzepi, lo chef di uno dei migliori ristoranti del mondo?

L’indirizzo si trova nella sede della famosa etichetta discografica indipendente [PIAS], si distingue per i suoi deliziosi piatti condivisibili e l’arredamento eclettico realizzato con materiali riciclati. Ma lo chef belga-filippino e la sua compagna sono stati costretti a spegnere definitivamente i fornelli dopo la decisione del proprietario dell’edificio di rescindere il contratto di locazione.

Fine di un ristorante, ma non di uno chef

Dopo aver lavorato in diversi ristoranti stellati Michelin ed essere stato due volte finalista come miglior sommelier del Belgio, Glen Ramaekers è uno spirito libero noto per la sua cucina che fonde cucina asiatica e ottimi prodotti locali. Mentre Glenn lavorava in cucina, sua moglie Julie si prendeva cura amorevolmente dell’orto di Humphrey. [CHEZ PIAS] Situato vicino a Mechelen. Qui vengono coltivate anche la quasi totalità delle verdure servite nel ristorante. Sul retro del ristorante c’è anche un terrazzino dove la sua compagna in città e nel piatto coltiva fiori ed erbe commestibili che esaltano i piatti dello chef.

La fine di Humphrey significa l’inizio di una nuova avventura e la possibilità di tanti progetti entusiasmanti per la coppia, che intende continuare a risvegliare i sensi con la stessa passione e desiderio che li hanno sempre guidati. Sensibile alla lotta allo spreco alimentare, lo chef ha saputo sviluppare la propria identità sviluppando una cucina amichevole e locale sfruttando al tempo stesso il meglio che la gastronomia filippina ha da offrire.

READ  Celine Dion annulla i suoi concerti, compresa la sua visita in Belgio: la malattia la ostacola ancora molto

Una serata a sei mani e un pop-up

Per celebrare la fine di questa avventura culinaria, lo chef Glenn Ramaekers presenta un menu gourmet di sei portate venerdì 15 settembre 2023. Purtroppo non è più possibile prenotare un tavolo per gustare questo menu unico immaginato e cucinato da tre grandi nomi nella cucina belga (Glenn Ramaekers, Mallory Gabsi e Yves Matani). Glenn Ramakers, d’altra parte, immaginava un pop-up in quello che presto sarebbe diventato il suo ex ristorante. Così, dal 20 ottobre al 20 dicembre, lo chef presenterà un evento pop-up che sarà svelato sui social network.

Ricetta Bucatini all’amatriciana di Filippo La Vecchia:

Non perdere nessuna notizia sullo stile di vita sosoir.lesoir.be Iscriviti ora alle nostre newsletter tematiche Cliccando qui.