Luglio 15, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Quali sono gli interessi principali delle donne francesi?

Quali sono gli interessi principali delle donne francesi?

Di base

  • Nel 2023, 18.926 donne hanno chiamato le linee del SIS.
  • La loro principale preoccupazione era il rischio di trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili (MST).
  • La malattia sessualmente trasmissibile più comune è la clamidia.

Associazione SES Riassumi le preoccupazioni che la maggior parte delle donne francesi deve affrontare riguardo alla propria salute sessuale.

“SIS ASSOCIATION è storicamente impegnata al fianco delle donne nella lotta contro tutte le forme di discriminazione. Le nostre linee di assistenza forniscono loro uno spazio per parlare e ascoltare senza giudizio”, Lo indica l’istituzione in un comunicato. “Proponiamo di evidenziare le difficoltà che incontrano coloro che chiamano sui nostri vari dispositivi.”aggiunge.

“Quasi cinquanta ascoltatori sono presenti per sostenere e accompagnare le persone in difficoltà e spesso in difficoltà, e forniamo informazioni personalizzate, assistenza decisionale e orientamento verso i dispositivi medici, paramedici o sindacalizzati”. Specifica il Dott. Arami Mbudji, Direttore della SIS ASSOCIATION.

Salute sessuale: qual è la principale preoccupazione delle donne francesi?

Nel 2023, 18.926 donne hanno chiamato le linee SIS, con la fascia di età più rappresentata compresa tra 25 e 39 anni.

Dei quattro temi principali discussi durante questi colloqui, il rischio di trasmissione rimane il primo per tutti i chiamanti. “Nel 2023, la stragrande maggioranza delle persone che chiamano ci contatta dopo aver corso un rischio (spesso senza indossare il preservativo). Queste donne spesso si perdono e non sanno chi chiamare. Stanno soprattutto cercando di decidere se hanno bisogno di sottoporsi al test”. Si riferisce all’aramaico Mbudji.

Per tutte le fasce d’età messe insieme, quando viene menzionato il contesto di rischio, il 51% delle richieste di screening riguarda casi di violenza sessuale.

Osserviamo anche una diversa distribuzione di altri argomenti quando i chiamanti hanno meno di 25 anni e quando hanno più di 25 anni. Le richieste relative agli esami, ad esempio, sono al secondo posto nella classifica delle tematiche tra le donne sotto i 25 anni nel 2023, mentre tra le donne sopra i 25 anni al primo posto ci sono gli aspetti psicologici e relazionali.




Salute sessuale delle donne francesi: “La IST più discutibile è la clamidia”

Gli autori dell’indagine hanno anche notato una mancanza di conoscenza sulla salute sessuale tra i giovani, che li rende più vulnerabili a contrarre malattie sessualmente trasmissibili. La STI più comune è la clamidia (37%), anche se l’HPV è più comune tra le persone di età superiore ai 25 anni. “Questo fatto appreso dalle linee del SIS conferma quanto osservato dall’Autorità sanitaria pubblica francese “Sull’aumento dei contagi da clamidia nel nostro territorio”Analisi dei soci delle organizzazioni no-profit.

“Inoltre, sono state osservate difficoltà nell’uso dei contraccettivi tra le donne di età inferiore ai 25 anni”. Continuare.

Come accennato all’inizio dell’articolo, l’ASSOCIAZIONE SIS offre un rapporto di assistenza a distanza utilizzando servizi telefonici e Internet gratuiti, anonimi e riservati:

– Linea telefonica: 0 800 006 907.

– sito web : www.sessualites-info-sante.fr.

– Servizio di live chat (disponibile sul sito).

– Servizio di risposta via email (disponibile sul sito).

















READ  Sei il maestro della logica se riesci a capovolgere questo triangolo muovendo solo 3 palline!