Luglio 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Presto diverse auto

Presto diverse auto

Il produttore Luvly si sta preparando a lanciare un nuovo tipo di auto. Specializzata in auto elettriche, questa azienda svedese ha progettato un modello… come kit.

Se ti dicessi “Ikea”, la tua mente probabilmente reagirebbe immediatamente e immaginerebbe i mobili del kit. Ma conosci Adorabile? Stesso principio, ma con le auto. Si si. Diverse auto. In ogni caso, è il modello che il marchio svedese si appresta a produrre. Specializzata in piccoli veicoli elettrici per ambienti urbani, Luvly presenta la piccola city car: la Luvly O.

Questo peso piuma di 380 kg mostra dimensioni (2,70 m x 1,44 m x 1,53 m) che aderiscono perfettamente anche all’aggettivo “micro”. Oltre alla praticità per gli spostamenti in centro città, sono anche queste caratteristiche che permettono di consegnare Luvly O in parti di ricambio. Ma non preoccuparti, il montaggio verrà comunque effettuato in fabbrica.

Spedizioni piatte

In concreto, il fatto che le sue auto non siano assemblate in un impianto centralizzato permette a Luvly di risparmiare sui costi di consegna. In effetti, questo metodo di produzione consente di spedire parti piatte e un container può quindi assemblare componenti per una ventina di automobili. Le parti vengono quindi ricevute da fabbriche autorizzate che assemblano i veicoli.

A proposito di questi, il produttore svedese afferma che devono rimanere su scala “umana”. Pertanto, 2.000 metri quadrati dovrebbero essere sufficienti per servire un territorio delle dimensioni della Svezia. Va anche notato che le parti dell’auto sono riciclabili, il che va di pari passo con il desiderio del CEO di Luvly, Hakan Lutz.

Ridurre le dimensioni dell’auto

Il mini formato di Luvly O non è solo una questione di comodità. Per il capo del marchio, è stato intervistato ElettricoÈ anche necessario ridurre le dimensioni delle auto. Per dirla senza mezzi termini: le auto stanno diventando più grandi, ma i centri urbani no. Tuttavia, i modelli ipotetici inquinano sempre più rumore e occupano sempre più spazio pericoloso. Sensibile alla questione climatica. Hakan Lutz Quindi si sta dirigendo verso un’auto più rispettosa dell’ambiente.

READ  Tasse e tariffe sull'elettricità cinese: Carlos Tavares esorta Bruxelles a “stabilizzarsi” - 14/06/2024 14:06

Inoltre, Luvly O ha alcuni argomenti. Per cominciare, l’auto è dotata di un involucro di sicurezza composito con materiale espanso ad assorbimento di energia per garantire il benessere dei passeggeri. In termini di autonomia, il produttore indica che la batteria può durare per 100 km. Si ricarica attraverso una presa standard, entro un’ora. E se la Luvly O non è un fulmine, è in grado di raggiungere velocità massime di 90 km/h. Più che sufficiente per i viaggi urbani.

Sappiate infine che le Luvly O saranno disponibili alla modica cifra di 10.000€. Il prezzo è più che ragionevole considerando quello che c’è sul mercato. Nonostante tutto, il CEO è consapevole dei limiti del suo veicolo. Soprattutto quando si tratta di viaggi fuori città. Resta il fatto che oggi più del 56% della popolazione mondiale è urbanizzata.

_
Segui Geeko su FacebookE Youtube E Instagram per non perderti notizie, quiz e consigli.