Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

PlayStation rimuove le serie acquistate dagli utenti

PlayStation rimuove le serie acquistate dagli utenti

I contenuti digitali raramente diventano tuoi, anche se li acquisti. Di conseguenza, Sony rimuove più di mille programmi attraverso le normative sulle licenze.

Sony rimuoverà 1.318 stagioni di vari programmi dalle librerie degli utenti che li hanno acquistati. In molti casi si tratta di serie di nicchia, ma servono a ricordare che i contenuti digitali non sono realmente tuoi a meno che tu non abbia un supporto fisico.

Le serie in questione sono programmi di Discovery Network. Secondo Sony, a partire dal 31 dicembre 2023 scomparirà dalla videoteca di PlayStation. In questa data, infatti, scadranno le licenze che il colosso tecnologico ha firmato con Warner Brothers, società madre di Discovery.

fine della storia

Non ci sono dubbi sui nuovi contenuti. Programmi TV e film sono stati venduti per PlayStation 3 a partire dal 2008. Le console più recenti non avevano questa funzione e il PlayStation Store ha smesso completamente di offrire film e serie nel 2021. Tra le serie in via di estinzione c’è la popolare MythBusters.

Ma sorprendentemente, Sony ha offerto questi titoli in vendita e non in affitto, come avviene attualmente con molti servizi di streaming. In questo caso anche la serie scompare dalla circolazione nel tempo, ma non viene mai lasciato intendere che il titolo diventi effettivamente vostro. Questo è sempre stato il caso della serie PlayStation. Sony non ha ancora offerto un risarcimento temporaneo per gli acquisti persi e i clienti non sembrano essere in grado di trasferire o salvare immediatamente gli spettacoli acquistati.