Maggio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il nuovo Starliner della Boeing effettuerà il primo volo con equipaggio verso la stazione spaziale

Il nuovo Starliner della Boeing effettuerà il primo volo con equipaggio verso la stazione spaziale

Due anni dopo il suo primo volo senza pilota verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS), la nuova capsula spaziale Starliner della Boeing effettuerà il suo primo volo di prova con equipaggio lunedì sera, dopo diversi ritardi.

La navicella spaziale Crew Space Transportation (CST)-100 della Boeing, sviluppata in collaborazione con il Commercial Crew Program della NASA, è progettata per trasportare fino a sette passeggeri, o una combinazione di equipaggio e carico, per i voli verso l’orbita terrestre bassa.

Gli astronauti della NASA Barry “Butch” Wilmore, 61 anni, capitano della Marina americana in pensione, e Sunita “Sunny” Williams, 58 anni, ex aviatore della Marina e pilota collaudatore, a bordo dello Starliner.

Di seguito una breve panoramica degli eventi degni di nota degli ultimi anni:

4 settembre 2015 – Boeing apre uno stabilimento di assemblaggio per la sua prima linea di veicoli spaziali commerciali, che la NASA intende utilizzare per trasportare l’equipaggio sulla Stazione Spaziale Internazionale.

4 novembre 2019 – Boeing ha annunciato che uno dei tre paracadute non si è aperto durante un test critico del CST-100 Starliner.

20 dicembre 2019 – Boeing lancia con successo la sua nuova capsula per astronauti durante il primo volo senza pilota verso la Stazione Spaziale Internazionale.

22 dicembre 2019 – La navicella spaziale atterra nel deserto del New Mexico.

7 gennaio 2020 – La NASA e la Boeing stanno indagando su un problema software che ha impedito alla capsula di raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale.

6 febbraio 2020 – Boeing ha mancato di poco un “guasto catastrofico” durante un test di volo di dicembre di un taxi spaziale senza pilota, che è stato fermato a causa di un problema non correlato alla missione.

READ  Test - Sonic Origins: A Tribute to the Beginnings of Sega .Amulet

25 agosto 2020 – La prima missione Starliner con equipaggio è prevista indicativamente per il 2021.

7 ottobre 2020 – Chris Ferguson, capo astronauta del volo con equipaggio Starliner verso la Stazione Spaziale Internazionale, lascia il suo incarico a causa di priorità familiari.

29 luglio 2021 – La NASA rinvia il lancio del Boeing Starliner a causa di un problema con la stazione spaziale.

3 agosto 2021 – Boeing rinvia il lancio dello Starliner dopo un nuovo problema.

13 agosto 2021 – Boeing restituisce il veicolo spaziale alla fabbrica per risolvere un problema alla valvola, ritardando la data di lancio.

19 maggio 2022 – La capsula Starliner effettua un nuovo volo di prova senza pilota verso la Stazione Spaziale Internazionale.

20 maggio 2022 – La nuova capsula Starliner si aggancia per la prima volta alla Stazione Spaziale Internazionale.

25 agosto 2022 – Boeing punta all’inizio del 2023 per la prima missione Starliner con a bordo astronauti.

1 giugno 2023 – Boeing ha annunciato che abbandonerà i preparativi ritardati per il primo volo di prova con equipaggio della navicella Starliner, previsto per luglio 2023, dopo che sono stati scoperti due gravi problemi di sicurezza sulla navicella. (Segnalazione di Nathan Gomes e Shivansh Tiwari a Bangalore; Montaggio di Anil D’Silva)