Agosto 12, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I benefici della terza dose “energizzante”, secondo Sciensano


Una delle novità nelle statistiche rivelate da Sciensano riguarda le persone che hanno assunto la terza dose. Sono 4.871.683 nel caso, ovvero il 42% della popolazione belga. Ora conosciamo i rischi di essere esposti alla contaminazione e finire in ospedale tra le persone vaccinate “normali” che non sono state vaccinate e coloro che hanno preso un richiamo, che è una popolare dose di richiamo.

> Numero di nuovi casi. Nei soggetti di età compresa tra 18 e 64 anni, l’incidenza cumulativa di oltre 14 giorni per 100.000 residenti è stata di 1.626 nei non vaccinati, 1.308 nei vaccinati e 529 nel vaccino + richiamo. Tra i 65-84 anni, erano rispettivamente 635, 507 e 230. Tra quelli sopra gli 85 anni, erano rispettivamente 583, 347 e 341.

> Numero di nuovi ricoveri ospedalieri. All’età di 18-64 anni, il tasso di incidenza per 100.000 residenti era 38 nei non vaccinati, 7 nei completamente vaccinati e 4 nel vaccino + richiamo. Tra quelli di 65 e 84 anni, erano rispettivamente 181, 110 e … 14. Tra quelli di 85 anni e più, 220 erano tra i non vaccinati, 112 tra i vaccinati integralmente e 30 tra i vaccinati + richiamo.

> Numero di nuovi ricoveri in terapia intensiva. Forse questo è il più importante. A partire da giovedì, 474 pazienti sono stati dimessi in unità di terapia intensiva, ovvero il 12% in meno rispetto al giovedì precedente. Tra i soggetti di età compresa tra 18 e 64 anni, il tasso di incidenza su 14 giorni è stato di 12 per 100.000 nella popolazione non vaccinata e … 1 per le altre due coorti. Tra i soggetti di età compresa tra 65 e 84 anni, 55 erano nei non vaccinati, 22 nei completamente vaccinati e…3 in quelli che avevano ricevuto una dose di richiamo.

READ  Gli indicatori della corona stanno diminuendo in Belgio, ma è questo il caso vicino a te? Questa è la situazione epidemiologica nel tuo comune!

Con dati così convincenti, è difficile affermare che la vaccinazione non salvi la maggior parte delle persone dal peggio …