Dicembre 7, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Ecclestone sbatte l’omaggio a Lewis Hamilton

Bernie Ecclestone ha criticato l’onore di Lewis Hamilton, che è stato nominato cavaliere dal principe Carlo. Il sette volte campione del mondo Sir Lewis Hamilton è diventato qualcosa che non piace al 91enne ex cassiere di Formula Uno.

“Solo le persone che hanno davvero fatto qualcosa per il Paese dovrebbero essere onorate” disse Ecclestone.

“Non credo che molte delle persone che sono state nominate cavaliere oggi lo meritino davvero.”

Ecclestone ha affermato che i risultati atletici come le iniziative di Hamilton per aiutare i giovani studenti delle minoranze non sono sufficienti: “Fanno tutti un sacco di soldi e li donano in beneficenza, ma non hanno fatto nulla di specifico per il Paese”.

Una partenza sbalorditiva e alquanto estenuante da “Tonton Bernie”, i cui motivi sono ancora difficili da capire. Ad esempio, non l’abbiamo sentito fare tali critiche nel 2015, quando il co-fondatore della Williams Patrick Head, è stato nominato cavaliere.

Chiaramente infastidito dal clan Mercedes F1, Ecclestone critica anche Toto Wolff per essere stato sconvolto ad Abu Dhabi: “Anche altri membri della squadra potrebbero essere stati arrabbiati, ma è stato l’unico a dimostrarlo. Se la Mercedes non vince il campionato dopo il fatto, dovrebbe almeno ottenere un Oscar come miglior attore”.

READ  Formula 1 | La Mercedes F1 avverte i rivali: abbiamo più prestazioni davanti