Luglio 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Decine di “Ospiti di Dio” alla Mecca hanno ceduto al caldo intenso

Previsioni meteo per l’Arabia Saudita il I pellegrini stavano completando i vari rituali dell’Hajj, che è uno dei cinque comandamenti della fede islamica, che ogni credente deve compiere almeno una volta nella vita, se ha le capacità fisiche e mentali per farlo.

Il calore record dell’oceano ha devastato il pianeta per 14 mesi: “Ciò sta causando più pioggia nelle nostre regioni”

Serpenti su Internet

“Oggi nei Luoghi Santi si registrano le temperature più alte dall’inizio dell’Hajj, che possono raggiungere i 49 gradi – spiega in un comunicato il Ministero della Sanità – e consigliamo agli ospiti di Dio di non esporsi ai raggi del sole” durante i periodi più caldi dell’anno. il giorno. Lunedì, secondo il canale ufficiale Al-Ekhbariya. Raccomandava anche un’idratazione regolare, bevendo acqua o spruzzando acqua sulla testa, nonché utilizzando un ombrello.

È anche perché c’è un osservatore con immensi serpenti aux ecailles delle toilet rondes chemistrynant attraverso la vallée di Mina per il rito della lapidazione di Satana, où les pèlerins lancent sept pierres in direzione delle stèles, simboleggianti dov’è la rinuncia al diavolo. Altri credenti stavano implementando quest’ultimo TawafTawaf (sette giri) attorno alla Kaaba, che è una struttura cubica al centro della Grande Moschea della Mecca.

Gli scienziati non riescono ancora a spiegare il caldo estremo del 2023. Nel 2024 “potremmo entrare in un territorio inesplorato”

Il Ministero degli Affari Esteri giordano ha dichiarato domenica che quattordici pellegrini giordani sono morti “dopo aver subito un colpo di calore a causa dell’intensa ondata di caldo” e che altri diciassette sono “dispersi”. Da parte loro, le autorità iraniane hanno denunciato la morte di cinque pellegrini iraniani, senza precisare la causa della loro morte, mentre Dakar ha annunciato la morte di tre pellegrini senegalesi. Secondo le autorità saudite, l’Hajj ha attirato circa 1,8 milioni di pellegrini, di cui 1,6 milioni provenienti dall’estero. Il re saudita Salman ha invitato a proprie spese circa 2.000 palestinesi, metà dei quali sono famiglie delle vittime della guerra di Gaza.

READ  Joe Biden sta facendo pressioni sui giganti della tecnologia per regolamentare l'IA