Luglio 18, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

24 Ore di Le Mans – Prove Libere 3 da seguire gratuitamente in diretta testuale

24 Ore di Le Mans – Prove Libere 3 da seguire gratuitamente in diretta testuale

La terza sessione di prove libere inizierà giovedì pomeriggio alle 15 alla Sarthe, dove i concorrenti che si qualificheranno per l’Hyperpole race avranno la possibilità di effettuare una prova finale prima della sessione decisiva per assegnare la pole position.

Per altri, concentrarsi sulle corse sarebbe chiaramente opportuno.

◀️ Per usufruire degli aggiornamenti, aggiorna regolarmente la pagina del tuo browser Internet. ◀️

Formazione gratuita di script dal vivo di 3/24 ore a Le Mans 2024

18:11: Ci vediamo alle 20 con la diretta podcast per seguire Hyperpole.

Ecco la classifica finale di queste EL3

©N

©N

18:05: Si è fermato a bordo pista Nico Faraone con la Oreca n. 183 – AF Corse.

18:03: Si migliora anche Sebastien Bourdais che porta la Cadillac n.3 a 3’27″471

18:02: ⬆️ Antonio Fuoco si è imposto facendo segnare il miglior tempo in 3’27″283, con 108 millesimi di vantaggio su Kevin Estre. Il pilota della Ferrari – Ferrari AF Corse #50 ricorda tutti con affetto prima della Hyperpole Race.

18:00: Dries Vanthoor ha colto l’occasione per riportare la BMW n°15 – BMW M Team WRT al secondo posto con il tempo di 3’27″432, 41 millesimi dietro Kevin Estre (Porsche #6).

18:00: 🏁 Bandiera a scacchi su EL3

17:54 – La bandiera verde è stata alzata su tutto il circuito e Sébastien Bourdais ha colto l’occasione per portare la Cadillac n. 3 al quinto posto, a pochi centimetri dall’indicatore. Le tre vetture della Serie V si susseguono al terzo, quarto e quinto posto. Atteggiamenti.

17:50: 🟡 L’intero percorso è in giallo 🟡 Ovviamente per detriti

17:48: Kamui Kobayashi ha piazzato la Toyota n. 7 al secondo posto assoluto con un tempo di 3’27” 803, 0″ 412 dietro il record della Porsche n. 6.

17:40: 🟢 Bandiera verde in pista

17:36: Paura per Simon Mann all’inizio delle curve Porsche, ma la Ferrari 296 GT3 n. 55 – Vista AF Corse evita il contatto con le barriere.

17:34: Alla Cadillac i meccanici intervengono nella parte anteriore della vettura n.3.

17:31: La Porsche n°12 – Hertz Team JOTA continua ad essere ritirata nei box del team britannico.

17:31: Una nuova uscita fuori pista per Naveen Rao e la Oreca n.47 – COOL Racing. Il pilota può continuare.

5:30 di pomeriggio.: 🔧 Stiamo lavorando sul retro della Ferrari n. 51, una Ferrari AF Corse nel box italiano. La vettura è al nono posto assoluto.

17:29: Passaggio veloce nel bagagliaio della Porsche n. 6 – Porsche Penske e Kevin Estre tornano in pista.

17:23: La Oreka n. 65 – Il team Pannis Racing di Scott Huffaker lascia la pista di Indianapolis. La vettura, che aveva già commesso un errore dopo l’incrocio, era ancora in testa alla LMP2 ma è rimasta bloccata nella ghiaia. 🟡 Zona lenta dopo Mulsanne 🟡

READ  Standard: Ma dov'è andato Bobby Bocade?

17:22: ⬆️ Nuovo miglior tempo provvisorio assoluto, ottenuto da Kevin Estre (Porsche #6 – Porsche Penske) con il tempo di 3’27″391. Il primo giro sotto i 3’28” al giro in questa sessione.

17:14: Malthe Jakobsen arriva all’ingresso della pit lane.

17:12: La classifica è a un’ora di distanza dalla scacchiera nelle partite EL3

©N

©N

17:10: La vettura #37 Oreca – COOL Racing di Malthe Jakobsen rallenta alla fine del rettilineo di Mulsanne.

17:06: ⬆️ In LMP2 la Panis Racing si è avvantaggiata con Mathias Beche in 3’37″217. Da segnalare anche l’errore di Naveen Rao con il numero 47 – COOL Racing, senza conseguenze spiacevoli.

16:57: Calcio d’inizio con Antonio Giovinazzi e la Ferrari numero 51 in difesa

16:56: Un piccolo aggiornamento sulla mia Lexus RC F GT3 – Akkodis-ASP: entrambe le vetture sono arrivate 7° e 8° nella LMGT3 su questo percorso. Esteban Masson ha sfiorato l’Hyperpole di ieri con il numero 87.

16:47: ⚠️ Informazioni relative alla Porsche n°12 – Hertz Team JOTA, che subirà la sostituzione del telaio sul circuito di Le Mans: La vettura potrà effettuare uno shakedown domani sera all’aeroporto. Maggiori informazioni di seguito ⚠️

24 Ore di Le Mans – Domani Jota guiderà la sua Porsche 963 all’aeroporto

16:43: Ecco un video di James Cottingham in uscita di pista (McLaren n°59 – United Autosports).

16:39: 🟢 Bandiera verde

16:38: A breve riprenderà la sessione che indica la direzione della gara.

16:28: ⚠️ Anche la vettura McLaren 720S GT3/Inception Racing era parcheggiata a Mulsanne. Sul posto è arrivato un camion con pianale.

16:24: Alla Porsche Penske stanno lavorando su una delle 963 ufficiali, tolta la ghiaia dall’anteriore.

16:23: Cottingham è andato prima fuori dall’Esses de la Forêt, prima di perdere il controllo della sua vettura al Tertre Rouge e colpire il muro del pneumatico nella direzione opposta.

16:22: 🔴 Esce di pista a Tertre Rouge la McLaren #59 di James Cottingham – United Autosports, vettura di punta della LMGT3. È stata esposta la bandiera rossa 🔴

16:19: Di nuovo in pista per la #70 McLaren – Inception Racing.

16:17: Sébastien Buemi porta la Toyota n. 8 al secondo posto, a due decimi dallo standard provvisorio della Cadillac n. 2.

16:15: ⏱️ le auto 66-95-777-3 5 minuti di stop and go per mancato rispetto delle procedure della zona lenta.

READ  Tour de France 2024 | Dibattiti rotondi: dovremmo preoccuparci per Jonas Vengegard?

16:14: 🔧 L’Isotta Fraschini ha apportato importanti modifiche tra ieri e oggi, soprattutto per quanto riguarda i freni, con un netto miglioramento nel comportamento, secondo Antonio Serravalli.

16:12: In diretta da Nico Muller con i freni della Peugeot 9X8 #93 nella seconda Chicane Hunaudières. Lo svizzero continua i suoi sforzi.

16:10: 🟢 Bandiera verde, il circuito è gratuito per tutti i concorrenti.

16:04: Valutazione dopo un’ora di guida

©N

©N

15:59: Un piccolo errore di Sébastien Buemi (Toyota n. 8) prima di entrare nella pit lane, ma lo svizzero è finalmente rientrato nella pit lane.

15:56: 👀 Heat per la Toyota numero 7 di Nyck de Vries davanti al Tertre Rouge. L’olandese è riuscito a proseguire prima di entrare ai box.

15:53​​: 🟡 Bandiera gialla a Indianapolis. Verrà creata una zona lenta di Mulsanne. È stata la #47 – COOL Racing Oreca di Matt Bell a lasciare la pista e a rimanere intrappolata nella ghiaia. In questa sessione la vettura è in testa nella LMP2.

15:51: Romain Grosjean alla guida della Lamborghini SC63 n. 19, facendo segnare il miglior giro della vettura in 3’29’042, tempo provvisorio ottavo.

15:50: Miglior tempo personale per Andre Lotterer e la Porsche #6 – Porsche Penske in 3’29″392. La vettura guida il Campionato WEC nella classifica Hypercar ed è l’unica Porsche ufficiale a qualificarsi per la Hyperpole race.

15:46: 12 i giri completati dalle vetture più diligenti in pista dall’inizio dei test di giovedì.

15:41: Seconda volta in LMP2 per Reshad de Gerus e la vettura #28 Oreca – IDEC Sport con il tempo di 3’38″005.

15:39: COOL Racing ha riconquistato il vantaggio in LMP2 con il numero 47 di Frederic Feste con il tempo di 3’37’342. Nella Hypercar, il miglioramento principale è arrivato da Antonio Fuoco (Ferrari #50), secondo più veloce con il tempo di 3’28’648′, 0′. 206 dietro Alex Palou (Cadillac n. 2).

15:38: 🟢 La bandiera gialla è stata rimossa e la pista è completamente libera.

15:35 : 🟡 La vettura n. 65 Oreca – Panis Racing di Rodrigo Sales si è girata in testacoda all’uscita dell’ultima curva e ha colpito il muro. L’auto è in panne. È stata esposta la bandiera gialla.

15:32: Dopo mezz’ora di corsa in questa sessione di tre ore, quattro vetture non hanno avuto tempo, la Porsche n. 12, la Fraschini Isota n. 11, la McLaren – Inception Racing n. 70 e la Ford Competition n. 77. Quest’ultimo ha appena imboccato la strada giusta.

15:31: Frank Pereira porta la Lamborghini Huracan GT3 EVO2 – Iron Lynx #60 al secondo posto nella LMGT3 con il tempo di 3’57″564.

15:30: ⬆️ Alex Palo accelera la Cadillac n. 2 con il tempo di 3’28″442, 0″248 davanti a Felipe Nasr (Porsche n. 4). Al momento non ci sono modifiche all’anteriore nelle LMP2 e LMGT3.

READ  🎥 Gol e due assist: Kevin De Bruyne ancora una volta ingiocabile - All Football

15:29: Peugeot si è classificata provvisoriamente settima con la 9X8 n. 94 di Loïc Duval. Nessuna delle due vetture francesi della LMH ha superato ieri la soglia dell’Hyperpole in qualifica. La preparazione alla gara sarà al centro della giornata di Leo.

15:28: ⬆️ Felipe Nasr torna in testa alla Porsche #4 con il tempo di 3’28’690.

15:25: Ben Barnicoat ha fatto segnare il miglior tempo provvisorio in LMP2 con il tempo di 3’38″528 con l’Oreca n°183 – AF Corse.

15:24: 🔧 E’ stato un problema al motore a tagliare lo slancio della Ferrari numero 86 nel corso della giornata di ieri. L’auto è attualmente in fase di sviluppo con Michael Wainwright.

15:21: ⬆️ Lopez ha risposto a sua volta in 3’28″721, 70 millesimi meglio di Aitken.

15:18: ⬆️ La gerarchia si sviluppa rapidamente in Hypercar. È Jack Aitken (Cadillac n. 311) a prendere il comando con il tempo di 3’28’791, 0’176 davanti a Jose Maria Lopez (Toyota n. 7).

15:14: Nolan Siegel stabilisce la pole nella LMP2 in 3’39″350 con la vettura #22 Oreca 07 – United Autosports. Nella LMGT3, Grégoire Saucy, anche lui nel clan United Autosports ma con la #59 McLaren 720S GT3, domina al terzo posto.’ 57″558.

15:14: La Ferrari numero 51 di James Calado è indagata per una ripartenza pericolosa in pit lane.

15:13: ⬆️ Felipe Nasr (Porsche #4) ha ottenuto il miglior tempo con il tempo di 3’30’133.

15:11: ⬆️ È stata la volta di Mick Schumacher (36 Alpine) a far segnare il miglior tempo provvisorio di 3’30’390, tre decimi meglio del compagno di squadra Ferdinand Habsburg.

15:08: Primi tempi nel 3’30″764 di Ferdinand Habsburg (Alpine #35), tre decimi davanti a Raffaele Marcello (BMW #15) e mezzo secondo davanti alla Ferrari #50 di Antonio Fuoco.

15:04: ⏱️ 5 minuti stop and go Aston Martin n°777 – grave stop alla ripartenza nelle FP2.

15:03: Da notare in pista la Ferrari 296 GT3 – GR Racing #86, con a bordo Daniele Serra, vettura che ieri ha rallentato per problemi tecnici.

15:00: Attualmente ci sono 20 gradi in aria e 28,2 gradi in pista.

15:00: 🟢 Bandiera verde

14:58 : Le prime auto si sono radunate all’uscita della corsia di parcheggio.

14:52: ⏱️ Le vetture 28 – 47 – 60 – 85 – 4 – 14 – 31 – 25 – 10 – 45 – 34 – 46 – 37 – 3 – 777 – 11 – 38 – 93 – 82 – 59 – 83 – 8 – 9 soffrono tutte 5′ Stop and go per aver mancato di rispetto alle bandiere gialle ieri nelle FP2.

14:51: Meno di dieci minuti all’inizio della sessione.

14:22: ☁️ Sulla Sarthe è ancora nuvoloso, ma dovremmo evitare la pioggia in pista giovedì pomeriggio.

14:20: Buongiorno e benvenuti alla trascrizione in diretta della terza sessione di prove libere della 24 Ore di Le Mans 2024.