Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il getto stellare di una protostella sezionata da Hubble

Non è la prima volta che Hubble sorprende getti di giovani stelle in fase di formazione, ma quelli delle protostelle di Parengo 2042 sono particolarmente visibili a causa della radiazione di una stella vicina che li fa brillare.

Sarai interessato anche a te


[EN VIDÉO] Edwin Hubble, geometra dell’universo
L’astronomo Edwin Hubble ha cambiato la nostra visione dell’universo mostrando per la prima volta negli anni ’20 che nebulose come Andromeda erano in realtà galassie come la Via Lattea. Lo dobbiamo anche a lui per aver posato una delle pietre su cui sorgerà la teoria del Big Bang. Maggiori informazioni sull’uomo e le sue scoperte in questo video!

Note effettuate con telescopi Per decenni, ci ha assicurato che stelle nato bene Crollo gravità in Nuvole Le particelle di polvere sono dense e fredde per miliardi di anni in via Lattea. Tuttavia, il processo è complesso e non così ben compreso come si vorrebbe.

Sappiamo tutti che al momento del collasso in tali nuvole, un nucleo denso e caldo si forma in equilibrio sotto l’influenza della sua influenza. la pressione. Finché questo nucleo denso continua ad accumulare materia dalla nube e dalle classiche reazioni termonucleari alle stelle, come quelle chiamate Catena protone-protone o ciclo CNO Non accenderti perché il calore è nel cuorestella Non ha raggiunto i milioni di gradi necessari, stiamo parlando di un Protowell. Potrebbe essere già circondato da un’estensione disco protoplanetario.

La teoria delle protostelle è stata inizialmente sviluppata, in particolare negli anni ’50/’60, dai grandi astrofisico giapponese Shushiro Hayashi (1920-2010).

READ  Sanità, Debito, Orpea: Il Piano Viaggi

Oggi strumenti come un telescopio Hubble Risultano molte protostelle, in particolare perché si trova negli stadi pre-stellari di questi oggetti, purché la protostella sia ancora circondata da un involucro di materia accumulata su di essa attraverso figlio disco protoplanetario, vedere la presenza di Getti in materiale bipolare. Ci sono buone ragioni per credere che questi aerei trasportino momento cinematografico Rallentando così la rotazione della stella primaria su se stessa. In questo modo mostriamo perché la rotazione del Sole è lenta rispetto a quella che deduciamo da A Applicazione La legge di conservazione del momento angolare durante il collasso di una regione turbolenta rotante di una nuvola molecolare è ingenua.

Un aereo al plasma con una lunghezza di due anni luce

Un buon esempio di ciò che Hubble può vedere su questo argomento è la protostella Parengo 2042 (P2042), situata in nebulosa pensando NGC 1977. NGC 1977 si trova a costellazione del Dorico a circa 1500 anni luce Il sistema solare è stato scoperto da un astronomo anglo-tedesco William Herschel Nel 1786.

Ricorda che a differenza delle nebulose in emissione Ionizzate dalla radiazione di giovani stelle, le nebulose a riflessione sono nuvole di polvere che riflettono semplicemente la loro luce.

comunicato stampa da NASA Mostra che nelle immagini di Hubble possiamo vedere chiaramente un getto di plasma pulsante che copre due anni luce e proviene da Baringo 2042. Di solito, questo tipo di getto è particolarmente evidente quando si scontra con la nube molecolare all’esterno della protostella e si verifica l’onda d’urto. Questo quindi riscalda il materiale, che inizia a irradiarsi. Ma in questo caso è la presenza di una stella vicina, 42 Orionis, che produce la radiazione all’origineionizzazione per l’aereo e la sua brillantezza.