Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Alpine F1: Todt paragona Alonso a Schumacher nel 1996

Jean Todt pensa che Fernando Alonso stia facendo quello che può meglio in Alpine F1, ma la sua posizione in mezzo al gruppo dipende dalla sua macchina. In effetti, il due volte campione del mondo si comporta molto bene, ma non può fare meglio del potenziale della sua vettura.

“Quelli che gareggiano nel Mondiale sono tutti piloti di grande talento. Forse due o tre hanno le scintille, ma quello che fa la grande differenza è la macchina che gli viene data da guidare”. disse Todd.

“Lo abbiamo visto in passato. Guarda Michael Schumacher, quando è arrivato alla Ferrari nel 1996 è stato campione del mondo nel 1994 e nel 1995. Nel 1996 ha vinto tre major ma era lontano dal campione del mondo. Poi lo abbiamo visto con molti altri piloti”.

Secondo Todd, questa non è la prima volta che lo notiamo per Alonso, e speriamo che lo spagnolo migliori in F1 in futuro: “L’abbiamo visto con Fernando Alonso quando guidava una macchina che non gli permetteva più di vincere, lo vediamo ora”.

“Alonso è un pilota eccezionale, ma oggi non ha una macchina che gli permetterebbe di vincere. Sì, oggi è innegabile, ma i dubbi su un promettente 2022 danno diritto a sognare”.

READ  Ryan Giggs si dimette definitivamente da allenatore del Galles