Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Esercizio: aumenta gli endocannabinoidi e riduce l’infiammazione

Questo è uno studio osservazionale che per primo ha scoperto che un intervento basato sull’esercizio nei pazienti con osteoartrite non solo riduceva il dolore, ma riduceva anche i livelli di citochine infiammatorie.

Infine, l’esercizio aumenta anche i livelli di endocannabinoidi, che sono sostanze simili alla cannabis ma prodotte naturalmente dall’organismo.

Questi alti livelli di endocannabinoide potrebbero spiegare almeno un terzo degli effetti antinfiammatori dell’esercizio, mediati dal microbiota intestinale.

Manterremo l’effetto antinfiammatorio dell’esercizio da parte del microbiota intestinale

È noto che l’esercizio riduce l’infiammazione cronica, che a sua volta causa molte malattie, tra cui cancro, artrite e malattie cardiache, ma si sa poco su come ridurre l’infiammazione. Questo studio mostra che questo effetto antinfiammatorio è mediato dal microbiota intestinale. Questo piccolo studio è stato condotto con 78 partecipanti con artrite, a 38 dei quali è stato chiesto di seguire un programma di esercizi: una sessione di costruzione muscolare giornaliera di 15 minuti per 6 settimane. L’esperienza mostra che:

  • Non solo i partecipanti al gruppo di intervento hanno ridotto i loro livelli di dolore,
  • Ma i loro microrganismi hanno più comunità microbiche che producono sostanze antinfiammatorie, riducono i livelli di citochine e aumentano i livelli di endocannabinoidi.
  • È stato scoperto che l’aumento degli endocannabinoidi è strettamente correlato ai cambiamenti nel microbiota intestinale e alle sostanze antinfiammatorie (Acidi grassi microbici a catena corta -SCFA) prodotti da batteri intestinali.
  • Almeno un terzo degli effetti antinfiammatori del microbioma intestinale sembra essere associato ad un aumento dei livelli di endocannabinoidi.

Lo studio decodifica quindi un processo finora sconosciuto mediante il quale l’esercizio aumenta gli endocannabinoidi (o “cannabinoidi naturali del corpo”).

READ  COVID-19: 8600 travailleurs de la santé assentes, pas de nouvelles mesures prévues

“Con il crescente interesse per il CBD e altri integratori CBD, è importante saperlo

Anche semplici interventi sullo stile di vita come l’esercizio fisico possono modificare i nostri cannabinoidi”.