Luglio 18, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Donald Sutherland, da “Una dozzina di bastardi” a “Hunger Games”

“È con il cuore pesante che annuncio la scomparsa di mio padre”.ha annunciato giovedì su X Kiefer Sutherland, presentando Donald Sutherland “Uno degli attori più importanti della storia del cinema”.. Con quasi 200 film e film televisivi al suo attivo, l’attore canadese ha portato la sua alta corporatura (è alto 30 centimetri) e il suo volto insolito nel cinema mondiale per sessant’anni. Si è spento giovedì all’età di 88 anni, dopo una lunga malattia, conferma la rivista Tempi di consegna. Era padre di cinque figli, tre dei quali seguirono il suo percorso per diventare attori: Kiefer Sutherland (famoso per la serie) 24 ore fisse), Rossif Sutherland e Angus Sutherland.

Nato il 17 luglio 1935 a Saint John, New Brunswick, sulla costa orientale del Canada, Donald Sutherland è stato inizialmente DJ in stazioni radio locali prima di salire sul palco dell’Università di Toronto, per poi seguire corsi alla Royal Academy of Dramatic Art di Londra. Per iniziare la sua carriera teatrale in Gran Bretagna.

Donald Sutherland e suo figlio Kiefer, all’inaugurazione della sua stella sulla Hollywood Walk of Fame nel dicembre 2008. ©AFP o i suoi concessori di licenza

Carriera internazionale

Ma fu in Italia che Sutherland mosse i primi passi nel cinema nel 1964, dove apparve Castello dei non mortiFilm horror scritto da Luciano Ricci e Warren Keefer. Tre anni dopo, si è fatto strada tra il grande pubblico interpretando il ruolo di Vernon Binkley, una celebrità Dodici cattivi Scritto da Robert Aldrich, insieme a Lee Marvin, Charles Bronson e John Cassavetes. Nel 1970, l’attore faceva parte della troupe miscuglio Scritta da Robert Altman, questa è una commedia graffiante ambientata durante la guerra di Corea che vinse la Palma d’Oro a Cannes.

READ  Whoopi Goldberg suspendue d'une chaîne télé après des propos sur l'Holocauste

Intervista con Donald Sutherland nel 2002

Ora un attore affermato, Donald Sutherland ha girato con i maggiori registi di Hollywood degli anni ’70, come Alan J. Pakula (Clutein cui interpreta il ruolo dell’investigatore privato, Dalton Trumbo (Johnny andrà in guerraDove interpreta il ruolo di Gesù Cristo…) o Philip Kaufman (nel film di fantascienza Il raid degli spoiler). Ma ha attirato l’attenzione anche dei registi europei. Così Bernardo Bertoluccio gli propone un ruolo 1900 Nel 1975, Claude Chabrol lo assunse per il ruolo principale in un film legami di sangue Nel 1977. Mentre Federico Fellini la fece sua Cazanova Nel 1976.

Donald Sutherland indossa Casanova nel film di Federico Fellini del 1976 “Le Casanova de Fellini”.

Il signor X di “JFK”

Successivamente Donald Sutherland ha vissuto una recessione negli anni ’80 e ’90 Persone come gli altri Di Robert Redford Nel 1980, continuò a fare numerose tournée, ma i suoi ruoli e i suoi film divennero meno conosciuti. Possiamo vederlo protagonista di importanti produzioni come molestie Di Barry Levinson e dello stesso anno il film catastrofico Avvisare ! De Wolfgang Petersen.

Oliver Stone: “Teoria della cospirazione è un termine usato per screditare le persone che pensano e si chiedono”.

Tuttavia lo troviamo a Louis Malle Cracker (1984), mentre appare come Mr. JFK (1991) di Oliver Stone è indimenticabile. Trent’anni dopo, l’attore presterà la sua voce cantata al documentario JFK: L’indagine Per il regista americano.

Nel 1991, Donald Sutherland ha recitato al fianco di Kevin Costner in una memorabile apparizione nel film di Oliver Stone “JFK”. © Dott

La star di “Hunger Games”.

È stato rimesso in sella da Clint Eastwood nel 2000 Cowboy spazialeil canadese continua a produrre una serie di film e si trova ugualmente a suo agio a Hollywood Lavoro italiano O Torniamo a Montagna Fredda Di Anthony Minghella È in Inghilterra a orgoglio e pregiudizio Di Joe Wright, dove interpreta Mr. Bennet. Prima che il suo connazionale del Quebec, Denis Arcand, venisse ucciso Anni oscurinel suo ruolo.

READ  La scena LGBT ha scioccato gli spettatori e la produzione ha reagito

Ma questo è grazie al Quartetto giochi della fame (2012-2015) Donald Sutherland è diventato nuovamente popolare tra i giovani, interpretando il ruolo del sorridente e inquietante dittatore Coriolanus Snow. E nel 2019 possiamo vederlo anche noi Ad AstraUn film di fantascienza scritto da James Gray.

Nel 2023, il protagonista è Donald Sutherland La vittima di Miranda Di Michelle Danner e V Uomini di legge: la storia di Bass Reeves, la serie su Paramount+. Queste saranno le sue ultime due apparizioni sullo schermo. Morì prima di unirsi al set del film post-apocalittico Terra del cuoredove avrebbe dovuto interpretare il ruolo del protagonista.

Regolarmente premiato per i suoi ruoli sul piccolo schermo (tra cui due Golden Globe e un Primetime Emmy Award a suo nome), il canadese non ha mai vinto un premio importante nel cinema. Non è mai stato nominato per un Oscar. Per porre rimedio alla situazione, l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences gli ha assegnato un Academy Award onorario nel 2018. Lo scorso ottobre, Canada Post ha emesso un francobollo con la sua immagine in omaggio alla sua straordinaria carriera.

Grazie al ruolo del presidente Snow nella saga “Hunger Games”, Donald Sutherland è diventato nuovamente popolare tra i giovani negli anni 2000. ©Studiocanal GmbH / Murray Close