Dicembre 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Angela Lansbury alias Jessica Fletcher: Ecco tutto quello che non sapevi su questa attrice anziana

L’attrice Angela Lansbury è morta ieri all’età di 96 anni mentre dormiva nella sua casa di Los Angeles. Se c’è un volto che ha contraddistinto diverse generazioni, è quello di questa attrice anglo-americana, che è stata a un certo punto la donna più ricca della storia della televisione grazie al ruolo di detective dilettante Jessica Fletcher in 264 episodi di “Arabesque” (sia nella sua originale “Omicidio scritto”). “).

Giorni oltre 14 ore lavorative

Jessica Fletcher era l’epitome di Miss America Marple, una donna di mezza età dagli occhi scintillanti che vive da sola a Cabot Cove. Come ha detto Angela, la serie “Murder, ho scritto” ha trasmesso “i valori americani dal cuore” e il pubblico l’ha adorato. Dal 1984 al 1996 è stato visto da 28 milioni di spettatori ogni settimana negli Stati Uniti.

Ma il successo non è caduto dal cielo. È stato difficile per un’attrice coraggiosa che a volte ha accumulato lunghe giornate che superano le 14 ore di riprese per 12 anni interi. Ma ogni sforzo ha un prezzo … Il compenso di Angela è passato da $ 40.000 per episodio a $ 200.000, momento in cui è diventata la produttrice esecutiva e ha negoziato tutti i tipi di franchise redditizi con i suoi datori di lavoro che erano Universal e CBS.

Il film “Murder, She Wrote” è stato molto popolare tra gli inserzionisti, il che lo ha reso molto popolare tra le reti televisive. Tuttavia, nonostante il suo successo, Angela, che è stata nominata per un 18° Primetime Emmy, non ne ha mai fatto uno a casa, come ci ricorda il Daily Mail.

READ  Un negoziante di Tournai si annuncia stufo, il sindaco reagisce


(c) Isopix

Rifiuta il ruolo leggendario per rimanere “comprensiva” agli occhi degli americani

Un giorno, durante un’intervista, un giornalista le ha chiesto perché stesse ancora lavorando così tanto tempo dopo che gli altri attori si erano ritirati. “Non ero particolarmente consapevole della mia età”, ha detto. “È come andare in bicicletta: metto giù i piedi e vado avanti”.

Jessica Fletcher è stato il primo ruolo di Angela che l’ha resa un personaggio pubblico, riconosciuto per le strade. Nata in Gran Bretagna, è stata onorata dalla Regina d’Inghilterra qualche anno fa. È diventata ufficialmente Lady Angela nel 2014.

Angela non è sempre stata vista come una vecchia signora amichevole. Milos Foreman voleva interpretare l’infermiera nel suo film “Flight over the Cuckoo’s Nest”. Mentre suo marito, Peter Shaw, era fermamente favorevole, Angela ha ritrattato la sua decisione dopo aver studiato la sceneggiatura: “È un grande ruolo, ma non posso interpretarlo. È così terribile, così sinistro”.

Non sono mai stato particolarmente consapevole della mia età

Non voleva sminuire il suo caldo fascino: voleva solo che piacesse al pubblico. Così la signora Arcati si è incarnata in Blythe Spirit nel West End con Robert Everett, nel 2014, o Driving Miss Daisy con James Earl Jones. Angela ha interpretato Lady Babbo Natale, zia Marsh in Piccole donne e zia Adelaide come Tata McPhee.


(c) Isopix

Angela interpretava spesso personaggi molto più vecchi di quanto non fosse in realtà. In Blue Hawaii, era la madre di Elvis. Elvis aveva 29 anni e lei 36 (!) In The Manchurian Candidate, che le è valso una nomination all’Oscar, Lawrence Harvey, che interpretava suo figlio, aveva solo tre anni meno di lei…

READ  Niente impedisce al fenomeno Stromae di pubblicare una nuova canzone