Luglio 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Corsa al Pallone d’Oro: per Messi non ci sono dubbi sul vincitore

Benzema “era partito dagli ottavi (C1) essendo decisivo in tutte le partite. Quest’anno per me non ci sono dubbi”, aggiunge in questa intervista il giocatore del Paris Saint-Germain.

L’argentino è intervenuto pochi giorni prima della “Finalissima”, che vedrà l’Argentina l’ultima partita vittoriosa di Copa America contro l’Italia, campione d’Europa la scorsa estate, ma non si è qualificata per il prossimo Mondiale in Qatar. “È stata sfortunata”, ha detto.

Per Messi: “È pazzesco che l’Italia vinca l’Europeo e non possa partecipare al Mondiale”. Aggiunge di essere “una delle più grandi squadre nella storia del Mondiale” e avrebbe potuto essere “uno dei candidati al Mondiale del Qatar, e nessuno voleva superarlo”.

Alla domanda sul suo adattamento al Paris Saint-Germain e al calcio francese, Messi in questa intervista invoca un “difficile cambiamento” e conferma che i suoi figli “sono tornati piangendo” dal loro primo giorno di scuola a Parigi. Poi si sono adattati perché sono “fenomeni”, aggiunge.

Messi, che quest’inverno è stato colpito dal virus Covid-19, si dice convinto di avere ancora “ripercussioni nei polmoni”. Ha anche avuto una brutta esperienza con l’eliminazione della C1 per mano del Real Madrid, che gli ha dato un “colpo duro”.

Il Pallone d’Oro verrà assegnato il 17 ottobre, dopo il voto dei giornalisti dei primi 100 paesi della classifica FIFA, secondo una delle modifiche apportate al ballottaggio. Verranno prese in considerazione solo le offerte della stagione 2021/22.

READ  Guarda in diretta le ultime ore della finestra di mercato: Eriksen è tornato in Premier League