Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Apple non vende più l’iMac da 21,5 pollici

La storia potrebbe ricordare che durante le vacanze di Halloween, Apple ha posto fine alla sofferenza dell’iMac da 21,5 pollici. Tuttavia, il computer è riuscito a mantenere un piccolo posto nel catalogo dopo la presentazione principale del nuovo MacBook Pro (leggi: La parte sempre più piccola dei Mac Intel).

Il modello iMac da 21,5 pollici che Apple vendeva fino a poco tempo fa presenta un Core i5 di settima generazione, GPU Iris Plus Graphics 640, 8 GB di RAM e 256 GB di SSD, oltre a uno schermo senza Retina a € 1.249. Un computer che un produttore ha commercializzato per mercati di nicchia come l’istruzione o gli affari. Ma il califfato sorprenderà sicuramente iMac 24″, che carbonizza con il proprio chip M1.

Quindi, l’All-In-One si sta gentilmente ritirando: chiunque desideri assolutamente un iMac con un processore Intel dovrà ricorrere al modello da 27 pollici, che è ancora in vendita da 1 999 euro…ma per quanto tempo? Stiamo già aspettando notizie di un iMac migliore.

Secondo dylandkt, le cui perdite dovrebbero essere prese con cautela, Apple Potevo Il lancio del nuovo iMac Pro nella prima metà del 2022 include un sacco di tecnologia MacBook Pro: un display mini-LED ProMotion da 27 pollici, chipset M1 Pro/Max, combinato con 16 GB di memoria combinata e 512 GB di spazio di archiviazione per il modello base, HDMI e Porte SD, USB-C.

Il design sarà simile a quello dell’iMac da 24 pollici (ma più grande, quindi), con un prezzo di partenza di circa 2000 dollari. Aggiunge che Apple avrebbe testato Face ID su questo computer, senza confermare l’arrivo della tecnologia di riconoscimento facciale.

Il grande iMac del futuro sarà sempre da 27 pollici, ma con ProMotion 🆕

Il grande iMac del futuro sarà sempre da 27 pollici, ma con ProMotion 🆕

READ  La polizia arresta gli hacker dietro false pagine di supporto Apple