Luglio 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Vero o falso. Possiamo produrre energia gratuita?

Vero o falso.  Possiamo produrre energia gratuita?

pubblicato


Durata del video:
2 minuti

Francia 2

Un articolo che ha scritto

Francia 2 – M. Larguet, J. Wild, C. Sinz, B. Boussouar, N. Salem, J. Duboz, L. Farges, A. Canestraro

Televisori Francia

Su TikTok i netizen affermano di poter produrre energia gratuitamente, cioè fatta in casa. È possibile? Ti illuminiamo.

Su TikTok gli utenti della rete affermano di poter produrre elettricità gratuitamente. In un video, visto più di tre milioni di volte, un sistema magnetico genera elettricità. Un account seguito da più di un milione di persone si offre di vendere le sue invenzioni. Ma allora, è davvero possibile? Saverio SarazinIl fisico e direttore della ricerca presso il Centro nazionale per la ricerca scientifica sottolinea: quello “Di solito sono video truffa, dove dietro il loro piccolo motore elettrico si nasconde una batteria”. Questi video rottura Su concetti scientifici che non reggono.

È impossibile creare un movimento perpetuo

Sia che si utilizzi un generatore o un magnete, non è possibile creare un moto perpetuo, cioè un movimento che possa funzionare da solo e non fermarsi mai. Anche il pendolo di Foucault, se non viene riavviato, fine Fermandosi. “Voi Prende “La sua energia, questo sistema si fermerà perché gli ho tolto l’energia che gli permetteva di muoversi.”“, spiega Saverio Sarazin. Pertanto, l’esistenza di questa energia libera è un mito che non regge scientificamente.

Tra le nostre fonti

Diversi articoli invocano il concetto di “energia libera” in Esprimere et al Ops.

READ  Moscou accusa il Pentagone d'avoir financé in Ucraina per le ricerche sulle armi biologiche

Xavier Sarrazin: fisico e direttore della ricerca presso il Centro nazionale per la ricerca scientifica. Lavora presso il Laboratorio di Fisica Infinity dell’Università di Paris-Saclay.

posizione Giornale CNRS.

Elenco non esclusivo