Giugno 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Summit sull’Ucraina: Zelenskyj deluso dalla mancanza di impegno di “alcuni leader mondiali”

La Cina ha indicato che il suo presidente Xi Jinping non parteciperà e il presidente degli Stati Uniti Joe Biden non si è ancora impegnato.

“Siamo delusi dal fatto che alcuni leader mondiali non abbiano ancora confermato la loro partecipazione al vertice di pace”, ha detto Zelenskyj, senza menzionare per nome la Cina o gli Stati Uniti.

Domenica Zelenskyj ha avuto un incontro “molto positivo” con il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti a Singapore, mentre cercava un forte sostegno occidentale di fronte ai progressi russi sul terreno.

Il leader ucraino ha incontrato Lloyd Austin a margine dello Shangri-La Dialogue, un forum che riunisce funzionari di tutto il mondo, compresi i ministri della Difesa statunitense e cinese.

Zelenskyj ha affermato che più di cento paesi e organizzazioni si sono impegnati a partecipare a questo vertice che si terrà a giugno in Svizzera e ha esortato i paesi della regione Asia-Pacifico ad aderirvi.

Guerra in Ucraina: “Con l’F-16 ci dirigiamo direttamente verso la terza guerra mondiale”, dice Raoul Hidebo

La Cina ha detto venerdì che sarebbe “difficile” partecipare a questo vertice se la Russia non fosse invitata, una dichiarazione con cui Mosca è d’accordo.

“C’è un’evidente contraddizione tra gli accordi presi per la conferenza da un lato e le richieste della Cina e le aspettative generali della comunità internazionale dall’altro, il che rende difficile per la Cina partecipare”, ha detto Mao venerdì. Portavoce del Ministero degli Affari Esteri.

In una conferenza stampa ha aggiunto: “Altrimenti la conferenza non potrà svolgere un ruolo importante nel ritorno della pace”.

Questo incontro tra MM. Zelenskyj e Austin sono intervenuti dopo che venerdì il presidente ucraino ha accolto favorevolmente un “passo avanti”, in seguito al via libera che gli Stati Uniti hanno dato a Kiev per utilizzare armi fornite dagli Stati Uniti per colpire obiettivi sul territorio russo, secondo le condizioni.

READ  Un uomo è stato assassinato nel suo letto: una nuova vittima “collaterale” di una trattativa

L’Ucraina ha lottato per contenere l’offensiva di terra della Russia nella regione di Kharkiv, dove Mosca ha recentemente compiuto la più grande avanzata sul terreno degli ultimi 18 mesi.

Quando i giornalisti lo hanno interrogato mentre lasciava la stanza, il presidente ucraino ha dichiarato che l’intervista era stata “molto buona”.

In una comunicazione riguardante la stesura di un accordo bilaterale sulla sicurezza”.

Il portavoce del Pentagono, il generale Pat Ryder, ha detto in una conferenza stampa che Austin ha ribadito il “risoluto sostegno dell’America all’Ucraina di fronte all’aggressione russa”.

Zelenskyj ha visitato diversi paesi europei negli ultimi giorni per chiedere maggiori aiuti militari all’esercito ucraino, che sta perdendo territorio di fronte ai continui attacchi da parte della Russia.