Luglio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Sono rimasto sbalordito perché mi sono perso”: il 34enne californiano racconta come è sopravvissuto 10 giorni e 9 notti nella giungla

“Sono rimasto sbalordito perché mi sono perso”: il 34enne californiano racconta come è sopravvissuto 10 giorni e 9 notti nella giungla

Lucas McLeish, un americano di 34 anni, è stato salvato giovedì 27 giugno 2024 nelle montagne di Santa Cruz in California, dopo 9 notti in libertà.

Lucas McLeish, americano di 34 anni, ha trascorso 10 giorni e 9 notti nelle foreste delle montagne di Santa Cruz. “Sono rimasto scioccato perché mi sono perso.”Ha detto, citando Il New York Times, Dopo che è stato ritrovato giovedì 20 giugno 2024.

Sono state mobilitate risorse significative per localizzare McLeish, che è stato visto l’ultima volta l’11 giugno a Boulder Creek. Fu la sua famiglia ad accorgersi della sua scomparsa cinque giorni dopo, nel giorno della festa del papà.

“Alcune notti dovevo confidare in Dio che sarebbe andato tutto bene.”, ha confidato sua madre alla televisione locale KSBW. È stato trovato a torso nudo e con in mano un paio di forbici e una torcia elettrica.

“Non avevo davvero paura.”

“Non avevo davvero paura.”, ammette Lucas MacLeish, un po’ sconvolto nel ritrovarsi senza punti di riferimento. ““Ed è una cosa di cui non ho tenuto conto: era un deserto dove era molto difficile orientarsi.”. Ma questo non gli impedì di trovare l’uscita e di andare su e giù per i canyon.

In 10 giorni l’uomo ha perso 13,6 chilogrammi di peso, perché mangiava principalmente mirtilli rossi. A cosa pensava ogni giorno dopo i primi cinque giorni: burritos e tacos.

Lucas McLeish sapeva come mantenere la calma e non farsi prendere dal panico. È riuscito persino a ridurre l’ipotermia. Qualche giorno dopo, il trentenne ha chiesto aiuto. È stato ascoltato da testimoni che sono riusciti a localizzarlo. Il californiano ha trascorso una notte in ospedale ed è sopravvissuto senza ferite gravi.

READ  Un uomo è stato arrestato dopo aver ammesso di aver appiccato un terribile incendio che ha ucciso 77 persone a Johannesburg | mondo