Dicembre 7, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Skoda svela il restyling di Karoq

I prototipi che recentemente hanno sorpreso sulle strade europee non hanno lasciato dubbi: Karoq Il restyling sarà solo una continuazione del modello esistente, con piccoli aggiornamenti. La presentazione odierna del restyling del Karoq conferma le nostre aspettative.

Esteticamente, fortunatamente, il “lifting” si vede e non è del tutto invisibile. Un insieme di piccole evoluzioni permette di percepire il passaggio dello stick, con un paraurti anteriore ridisegnato nella sua parte inferiore, che integra le prese d’aria laterali.

I fari, sempre in due parti, sono rastremati e danno un nuovo look al Karoq, che beneficia di specifici cerchi “Aero” da 19 pollici con raccordi in plastica per una migliore circolazione dell’aria. Al posteriore, le modifiche sono più discrete con i fari completamente a LED e le griglie di imbardata posizionate sotto il portellone. Tutti questi extra aerodinamici abilitati (scudi, cerchi, catarifrangenti) Skoda Per migliorare la penetrazione dell’aria di Karoq e allo stesso tempo i suoi risultati nel test di omogeneità dell’anidride carbonica.

Skoda svela il restyling di Karoq

All’interno, devi essere un esperto del modulo per trovare i sette errori. Il touch screen (fino a 9,2 pollici) è ancora integrato nella plancia, a differenza delle ultime versioni (Octavia, Enyaq). I dispositivi digitali da 10,25 pollici sono modelli Ambition standard.

Skoda svela il restyling di Karoq

L’aria condizionata a tre zone è controllata tramite pulsanti fisici e l’illuminazione ambientale ora si estende ai sedili posteriori. La novità deriva dalla possibilità di ordinare le sedute con materiali ecologici e sostenibili, ma per il resto è quasi lo stesso.

Nessun cambiamento sul lato motore

Skoda svela il restyling di Karoq

Skoda non sta approfittando di questa riprogettazione per inaugurare il Karoq nell’era degli ibridi plug-in. La gamma è ampia e comprende i seguenti motori:

  • 1.0 TSI 110 canale (BV6)
  • 1.5 TSI 150 canali (BV6 o BA7)
  • 2.0 TSI 190 (BA7 e 4×4 in vigore, solo quando Sportline è terminato)
  • 2.0 TDI EVO 116 (BV6 o BA7)
  • 2.0 TDI EVO 150 (BV6 o BA7 4×4)
READ  «Je me suis senti humilié»

Apparentemente non è cambiato nulla, ma Skoda ha rivisto il controllo dell’inquinamento sui motori diesel e degli iniettori (aumento della pressione) sulla benzina per migliorare il bilancio delle emissioni di CO2 e NOx. Anche i cilindri della 1.5 TSI sono stati rigenerati.