Luglio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

‘Questa sarà la chiave’: la Slovacchia sa come infliggere danni ai Red Devils: tutto calcio

‘Questa sarà la chiave’: la Slovacchia sa come infliggere danni ai Red Devils: tutto calcio

Oggi D-2 prima di Belgio – Slovacchia. Come i Red Devils, gli slovacchi stanno lucidando le loro armi.

Come la conferenza stampa di Timothy Castagne e Arthur Vermeeren, Slovacchia Ha continuato ad adempiere ai suoi obblighi nei confronti dei media anche oggi. Il primo avversario dei Red Devils ha mandato allo spiedo Lukas Haraslin (Sparta Praga) e Leo Sauer (Feyenoord).

Ad ascoltarli, la Slovacchia sa cosa fare contro la squadra belga: “Ogni giorno l’allenatore ci mostra i punti deboli del Belgio. Ci dà la ricetta per vincere”, dice Haraslin.

E continua con senso dell’umorismo: “Il nostro guardiano”. Martin Dubravka Mi ha detto che se non avessi segnato una doppietta contro i belgi mi avrebbe schiaffeggiato (ride). Ma capisco cosa intende: dobbiamo giocare con fiducia, anche se non partiamo favoriti. Crediamo tutti in lui.”

Slovacchia senza complessi

Dal canto suo Leo Hauser è tornato su quello che la squadra intende mettere: “Tra i belgi ci sono tanti big in attacco, ma meno in difesa. Sono buoni giocatori, ma questo lo sappiamo potrebbe esserci un problema con la velocità.

Il piano è sulla strada giusta e resta da vedere se gli slovacchi riusciranno ad attuarlo. Questo perché i nemici diavoli Rossi Sono ormai diversi anni che facciamo affidamento sulla lentezza della nostra difesa.

READ  Tour de France 2023, tappa 14: "Una prima tappa molto ampia che dovrebbe adattarsi meglio a Vingegaard"