Luglio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Quasi 2.000 manifestanti hanno marciato contro l’estrema destra a Lione

Quasi 2.000 manifestanti hanno marciato contro l’estrema destra a Lione

Quasi 2.000 manifestanti hanno organizzato una marcia venerdì sera, 28 giugno, contro l’estrema destra a Lione, secondo la prefettura, due giorni prima del primo turno delle elezioni legislative. I manifestanti hanno risposto all’appello dei partiti e dei sindacati di sinistra, nonché dei gruppi di estrema sinistra. Giovedì, manifestazioni antinazionali erano già state organizzate in diverse città della Francia, tra cui Parigi, Lille e Marsiglia. Segui la nostra diretta.

La Francia ribelle contrattacca. Il partito di Jean-Luc Mélenchon condanna le dichiarazioni di Gabriel Attal, rilasciate durante il dibattito di giovedì 27 giugno, in cui ha annunciato il lancio di un simulatore nel programma del Nuovo Fronte Popolare. “Queste simulazioni sono fuorvianti: si basano su metodi matematici che non compaiono nella piattaforma del Nuovo Fronte Popolare e forniscono risultati completamente incoerenti che inganneranno gli elettori”.LFI garantisce in a dichiarazione. “A pochi giorni dalle elezioni, questa campagna di disinformazione è semplicemente inaccettabile”.Aggiunge.

Marine Le Pen “disclaimer” Roger Shudo. Il leader del Raggruppamento Nazionale ha risposto alle osservazioni di Roger Choudeau, deputato uscente del Fronte Nazionale per la Loire-et-Cher, il quale ritiene che un membro del governo non possa avere la doppia nazionalità, perché ciò rappresenterebbe un pericolo. “Il problema della doppia lealtà”. “Sono un po’ stupito che il nostro collega Chodo (…) possa esprimere un’opinione personale completamente contraria al progetto dell’Assemblea nazionale”.Marine Le Pen ha annunciato su Europe 1, venerdì 28 giugno. Giordano Bardella “Non lascerò le cose come stanno”Lei disse.

Emmanuel Macron attacca il Fronte Nazionale. Da Bruxelles ha denunciato il capo dello Stato nella notte tra giovedì e venerdì a Bruxelles“arroganza” Dal Partito del Raduno Nazionale, ha detto “Già distribuito” Tutti gli incarichi di governo, anche prima delle elezioni legislative. “Chi sono loro per spiegare cosa dovrebbe essere la Costituzione?”Ha insistito riferendosi alle parole di Marine Le Pen, per la quale il presidente sarà solo il comandante degli eserciti. “Amministratore”. Come promesso “Massima chiarezza” Nelle istruzioni di voto per il secondo turno.

READ  Francia: martedì Eric Zemmour annuncerà la sua candidatura alle elezioni presidenziali

Dibattito finale in diretta televisiva. I rappresentanti dei tre blocchi che dominano le urne si sono scontrati su questioni relative alla società, al potere d’acquisto e alla sicurezza. Jordan Bardella si vede già in Matignon e ha delineato i contorni del suo futuro governo. Gabriel Attal ha denunciato “Dichiarazioni razziste, antisemite o omofobe” Candidati del Fronte Nazionale alle elezioni legislative. Olivier Faure ha giustificato la promessa di aumentare il salario minimo a 1.600 euro. Di seguito sono riportate le sequenze più notevoli.