Giugno 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Netflix sta recuperando terreno e offre film imperdibili a giugno 2024

Netflix sta recuperando terreno e offre film imperdibili a giugno 2024

Cultura delle notizie Netflix sta recuperando terreno e offre film imperdibili a giugno 2024

condivisione :


Se Netflix ha costruito la sua reputazione offrendo molte creazioni originali, è anche importante aggiungere al suo catalogo film un po’ più vecchi ma tanto necessari. Nel giugno 2024 il servizio SVOD ha scelto di concentrarsi su questo aspetto per potenziare il proprio supporto.

Ottieni una carta di abbonamento Netflix su Micromania

indice

  • Lolita nonostante me
  • Triplice compito
  • Film di One Piece: Rosso
  • Le nostre stelle opposte
  • Assassino
  • Disponibile anche da giugno 2024 su Netflix

Lolita nonostante me

Se fossi cresciuto negli anni ’90 o 2000, non potresti perderti il ​​fenomeno che è stato Lolita nonostante me. Conosciuto anche come Voglio dire ragazze In inglese, questa commedia diretta da Mark Waters e scritta da Tina Fey ha segnato una generazione, raggiungendo lo status di film della cultura pop. Ancora oggi, le immagini di “Lolita In Spite of Me” circolano regolarmente online sotto forma di meme, e quest’anno il film ha ricevuto un riavvio musicale. Ricordiamo che Lolita Nonostante Moi racconta la storia di Cady Heron, un’adolescente che ha vissuto tutta la sua infanzia in Africa. Dopo alcuni eventi della vita, dovette tornare negli Stati Uniti e riprendere gli studi in una scuola americana. Tuttavia, non ha mai vissuto in quel tipo di sistema e fatica ad adattarsi, finché un gruppo di ragazze popolari non la prende sotto la propria protezione. Regina George, Gretchen Wieners e Karen Smith, soprannominata “Plastic” al liceo, cambieranno completamente la vita di Cady, trasformandola in una ragazza superficiale e giudicante. Se Cady gioca velocemente solo per apprenderne i segreti, presto finirà per affrontare le conseguenze delle sue azioni. Se non hai ancora guardato Lolita In Spite of Me, puoi farlo abbonandoti a Netflix a partire dal 4 giugno.


Triplice compito

Mentre John Wick e il suo attore protagonista, Keanu Reeves, dominano oggi il panorama cinematografico dei film d’azione ben realizzati e incentrati sulla vendetta, la saga forse non avrebbe mai visto la luce senza una particolare trilogia in qualche modo simile: la famosa preso. Questi film sono stati originariamente distribuiti tra il 2008 e il 2014 e presentavano un altro attore famoso: Liam Neeson. Quest’ultimo interpretava il padre, Brian Mills, che lasciò la carriera di agente segreto per concentrarsi sulla crescita di sua figlia Kim. Nel primo film, quest’ultima va in vacanza a Parigi con un’amica, e mentre è al telefono con il padre, quest’ultimo assiste in diretta televisiva al suo rapimento senza poter cambiare nulla. Quando il rapitore recupera il telefono, Liam Neeson promette solennemente di trovarlo e ucciderlo, ed è proprio quello che potrete scoprire guardando il film. Se non hai mai visto Taken ma ami John Wick, ti ​​consigliamo vivamente di guardarlo per scoprire i suoi predecessori. Buone notizie, potrai farlo su Netflix a partire dal 5 giugno poiché l’intera trilogia verrà aggiunta al catalogo.

  • Disponibile dal 5 giugno
  • Scopri tutto su preso Su Alusinia
  • Scopri tutto su preso 2 Su Alusinia
  • Scopri tutto su preso 3 Su Alusinia
READ  "Il nostro bavaglino gourmet sta già facendo colpo"

Film di One Piece: Rosso

Tra gli ultimi film che potrete scoprire questo mese su Netflix, troviamo l’ultimo lungometraggio nel mondo del Pirata di Cappello di Paglia: The Famous Movie. Film di One Piece: Rosso. Uscito nelle sale originariamente nel 2022, questo film è stato un vero fenomeno e si è distinto per le sue anteprime ricche di azione. Il quindicesimo film dell’universo creato da Eiichiro Oda, e con questo film la saga di One Piece ha festeggiato il suo venticinquesimo anniversario, e basti dire che vale la pena guardare la celebrazione. Poiché gli eventi del film non sono considerati canonici, non è nemmeno necessario essere completamente aggiornati sull’opera originale per poterne godere, anche se è comunque richiesta una buona conoscenza dell’universo e dei personaggi. Ricordiamo che One Piece Film: Red ambienta la sua storia sull’isola di Elegia, dove la ciurma di Rufy si ferma per un concerto. La cantante altri non è che Ota, la cantante più famosa al mondo e soprattutto figlia del mitico Shanks Le Roux. Che tu abbia perso il treno con l’uscita del film nelle sale o che tu voglia semplicemente rivederlo a piacimento per goderne le caratteristiche e la musica, ora potrai farlo abbonandoti a Netflix da quando One Piece Film: Red arriva sulla piattaforma dall’11 giugno


Le nostre stelle opposte

A meno che nel 2010 non vivessi in una grotta dalle profondità insondabili (o non fossi troppo giovane per avere ricordi di quel periodo), non puoi perdertelo. Le nostre stelle opposte. La storia è stata originariamente adattata dall’immaginazione popolarissima di John Green in forma di romanzo e pubblicata nel 2012, per poi essere trasformata in un film due anni dopo per raggiungere un pubblico più ampio. Il film, diretto da Josh Boone e uscito nel 2014, segue la storia di Hazel Grace Lancaster, un’adolescente di 16 anni affetta da cancro alla tiroide. Nonostante la guarigione iniziale avvenuta tre anni fa, alla fine nella bambina sono apparse metastasi ai polmoni e lei ha deciso di continuare a vivere il più normalmente possibile. Poi incontra un giovane ragazzo di nome Augustus Waters, anche lui in remissione dal cancro alle ossa. L’intero film ruota attorno al rapporto speciale tra i due personaggi, che non si lasciano innamorare l’uno dell’altro per paura che la morte arrivi presto a separarli. Quando il film (e il libro che lo ha preceduto) è uscito, questa storia aveva commosso molti spettatori. A partire dal 15 giugno gli abbonati Netflix potranno finalmente guardare o rivedere questa storia a piacimento collegandosi al servizio SVOD.

READ  Alice, 12 anni, mostra con orgoglio la sua differenza per cambiare mentalità: "Abbiamo il diritto di essere come tutti gli altri"

Assassino

Certo, i fan dei videogiochi si sono dimenticati di questa storia (o hanno scelto di non guardarla), ma è epica Assassino Ha ricevuto il suo primo adattamento cinematografico nel 2007. Per chi non lo sapesse, questa leggendaria licenza di videogioco ruota attorno all’Agente 47, un assassino particolarmente professionista noto per la sua totale mancanza di capelli, i suoi abiti impeccabili e il suo codice a barre tatuato sulla parte posteriore del collo. . Nei videogiochi, è tutta una questione di preparazione e osservazione per infiltrarsi con successo in luoghi a volte pesantemente sorvegliati per eliminare il proprio obiettivo, spesso in modo molto creativo. Se una corda di pianoforte e una pallottola in testa sono ovviamente possibili, spesso lo scopo è quello di mostrare più autenticità utilizzando ad esempio un lampadario, un po’ di veleno o provocando un “incidente” del tutto intenzionale. Il film è stato diretto dal francese Xavier Gens e vedeva l’attore Timothy Olyphant nel ruolo del killer professionista più sofisticato del pianeta, e basti dire che l’accoglienza generale non è stata delle più positive. Devo dire che Hitman del 2007 era molto più vicino a un film d’azione che al film stealth/spionaggio che avrebbe dovuto essere, il che rende il tutto meno interessante. Tuttavia, se non hai mai giocato ai videogiochi o non hai paura degli adattamenti goffi, puoi sicuramente divertirti guardando il film Hitman del 2007. Se questo è il tuo genere, puoi guardarlo su Netflix a partire dal 19 giugno.

  • Disponibile dal 19 giugno
  • Scopri tutto su Assassino Su Alusinia

Disponibile anche da giugno 2024 su Netflix

  • Animali notturni (1 giugno)
  • Sotto la Senna (5 giugno)
  • Hai cacciato? (13 giugno)
  • Orso Pazzo (15 giugno)
  • Papà o mamma 1 e 2 (20 giugno)
  • Combattimenti (21 giugno)
  • Il nostro progetto di vita (27 giugno)
  • La parte inferiore dei letti (28 giugno)

Questa pagina contiene collegamenti di affiliazione a prodotti specifici che JV ha selezionato per te. Ogni acquisto che farai cliccando su uno di questi link non ti costerà di più, ma il commerciante online ci pagherà una commissione. I prezzi indicati nell’articolo sono quelli offerti dai siti mercantili al momento della pubblicazione dell’articolo e tali prezzi potrebbero variare a discrezione del sito commerciale senza informare la joint venture.
Per saperne di più.