Luglio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli affascinanti segreti del compagno di Taylor Swift sulla principessa Charlotte – Closer

Gli affascinanti segreti del compagno di Taylor Swift sulla principessa Charlotte – Closer

Il selfie è diventato virale sui social. Nella foto mostrata
Il principe William e i suoi figli George e Charlotte
in compagnia Taylor Swift. Il post sull’account Instagram del Principe di Galles e della moglie ha ricevuto più di 3 milioni di like.

Il vertice è quasi avvenuto.
“È stato un incubo entrare (allo stadio), erano così in ritardo anche se avevano programmato di arrivare presto in modo da poter incontrare Taylor prima perché sapevano che volevano andarsene prima della fine.” Una fonte anonima segnala ai nostri colleghi dei media Ciao!.

Taylor Swift: il suo compagno si innamora della famiglia reale britannica

Se lo scambio dura al massimo quindici minuti,

Il compagno di Taylor Swift, Travis KelceHa avuto l’opportunità di chiacchierare più a lungo con William e i suoi figli. La magia della famiglia reale britannica ha avuto scarso effetto sul calciatore americano.

[William] È stato incredibile. Molto piacevole, Lo sentiamo emozionato nel podcast che ospita insieme ai suoi fratelli Jason. Ho fatto fatica a capirlo perché era così Con un po’ di George e CharlotteÈ stato Un vero piacere incontrarli. “Non sapevo se inchinarmi o inchinarmi davanti a loro o stringergli la mano come uno stupido americano.”

Travis Kelce, un fan della principessa Charlotte?

Charlotte ha fatto un’impressione particolarmente forte sull’atleta. “Devo dire che il principe William è stato fantastico, ma Ciò che abbiamo visto di più è stato
La principessa Carlotta
. Anche il principe George era gentile. Ma sua sorella era davvero fantastica. Non sopporto più di vederla così. Era chiaramente una superstar!
e si fida del suo podcast.

READ  Ecco i risultati dell'estrazione EuroMillions: Non c'è un grande vincitore del jackpot da 230 milioni, il belga vince comunque una buona cifra

Soprattutto, l’amante di Taylor Swift era felice di non doversi sottomettere all’etichetta britannica. “Mi hanno detto che non avevo bisogno di inchinarmi o inchinarmi perché non eravamo a un evento reale, ma dovevo comunque chiamarlo “Sua altezza Reale”“, dice il giocatore dei Kansas City Chiefs. Un gesto di tale eleganza britannica!