Giugno 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fumil. Collaborare per migliorare la salute di tutti

Fumil.  Collaborare per migliorare la salute di tutti

Giovedì 23 maggio è stato firmato, presso la sede del gruppo comunale, il contratto di seconda generazione per la sanità locale, alla presenza di nove eletti su quarantaquattro!

Erano presenti, insieme al presidente Didier Caminade, il vicecapo del dipartimento, Annie Messina Ventadoux, responsabile della demografia medica degli anziani, e il direttore dell’Azienda sanitaria regionale, Joris Gounon, che hanno firmato il piano quinquennale della sanità locale Contrarre. Joris Junon dell’Alleanza per la Riliberazione della Somalia era accompagnato da due facilitatori regionali: Nadine Lahil e Lauriane Fauve.

Gilbert Guerin, Vice Presidente della Sanità, ringrazia Jennifer Routhier, Coordinatrice del contratto CLS che ha svolto un “lavoro straordinario” collaborando con Helen Neira del Dipartimento delle comunicazioni. Spiega che ottenere il patrocinio è la principale preoccupazione dei francesi e che Fumel Vallée du Lot sta cercando di soddisfare le aspettative dei responsabili della sua gestione. Dice che la comunità non è inattiva, dato che gestisce tre centri sanitari.

Al fine di garantire: assistenza di qualità, prevenzione, sostegno, condivisione del lavoro di diversi partner e anticipazione di potenziali problemi sanitari, il Contratto Sanitario Locale (CLS) è un sistema che riunisce i diversi attori coinvolti. Questo strumento, sostenuto dall’Associazione Resettlement e dalla comunità municipale di Fumel Vallée du Lot, mira a ridurre le disuguaglianze nell’accesso alla salute e alle cure.

I tre assi strategici del Decennio consistono in: migliorare l’accesso alle cure per tutti in tutta la regione, promuovere approcci sanitari e di prevenzione per migliorare in modo sostenibile la qualità della vita nella regione e sostenere le persone più vulnerabili.

READ  Beluga adotta animali e imita la voce umana

È un progetto locale che corrisponde al progetto ARS. Questo Decennio della Sanità Locale mira a raggiungere la coerenza con la politica sanitaria regionale. L’ambito del lavoro riguarda l’intera popolazione di Vommel-Ville-du-Lau, ma sono presi di mira tre gruppi prioritari: gli anziani, le persone in situazioni precarie e i giovani di età compresa tra 14 e 25 anni.