Luglio 18, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | La RB F1 non ne capisce gli sviluppi e il rigore cade nel primo quarto

Formula 1 |  La RB F1 non ne capisce gli sviluppi e il rigore cade nel primo quarto

È la zuppa kashrut in RB F1. Nonostante la vettura fosse stata notevolmente migliorata, ad esempio con un nuovo pianale, la squadra fu eliminata nel primo quarto. Entrambe le vetture hanno provato anche tre nuove gomme morbide nel primo quarto, senza ulteriori successi.

17°, Yuki Tsunoda è stato eliminato al 10° posto e non si è mai trovato a suo agio a Barcellona, ​​nonostante i cambiamenti nell’assetto dopo le prove libere.

“Abbiamo faticato a trovare il ritmo questo fine settimana e abbiamo provato tante cose per cercare di migliorare, e alla fine mi sono sentito meglio in qualifica che nelle prove libere. Almeno sono contento della mia guida e sento di essere riuscito a massimizzare il pacchetto attuale. »

“Le ultime gare sono andate bene e, anche se è un peccato, penso che sia importante affrontare questo momento così difficile insieme come squadra. È una buona opportunità per imparare dalle difficoltà che affrontiamo e crescere come squadra. La cosa più importante è rimanere positivi, questo è ciò che faremo.

Daniel Ricciardo è arrivato proprio dietro al suo compagno di squadra sabato a Barcellona (meno di un decimo di distacco) ed è stato anche lui deriso. Almeno non è stato picchiato brutalmente da Yuki Tsunoda…

“È un fine settimana difficile. Abbiamo molte parti nuove sulla macchina e dobbiamo ancora trovare il modo migliore per farle funzionare. Dopo ieri, dove stavamo ancora trovando un po’ di equilibrio, abbiamo apportato alcuni cambiamenti molto importanti durante la notte e oggi in qualifica la macchina sembrava ancora migliore”. “Abbiamo fatto progressi in termini di feeling ed equilibrio, ma sfortunatamente siamo ancora in una situazione difficile contro il cronometro”.

READ  Deve lasciare il club belga per mantenere i suoi beni spagnoli!

“Eliminare entrambe le vetture dalla Q1, soprattutto con tre set di gomme morbide in Q1, dimostra che non abbiamo la velocità in questo momento. Ci sono ancora cose da trovare e continueremo a lavorare. Domani arriverà presto, ma ce l’abbiamo davanti a noi alcune gare con caratteristiche di pista simili “Quindi ovviamente dobbiamo trovare insieme le cose che ci mancano.”