Luglio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

È l’aereo passeggeri più grande del mondo: perché l’Airbus A380 di Emirates è atterrato all’aeroporto di Bruxelles venerdì 28 giugno 2024

Venerdì 28 giugno 2024, l’aeroporto di Bruxelles ha ricevuto una visita non programmata dell’Airbus A380, il più grande aereo passeggeri del mondo. Un portavoce dell’aeroporto di Bruxelles ha spiegato che l’aereo della Emirates era diretto a Londra, ma è stato dirottato a Zaventem.

L’aereo a due piani, chiamato anche jumbo jet, stava viaggiando da Dubai (Emirati Arabi Uniti) all’aeroporto di Gatwick a Londra. Tuttavia, non è riuscito ad atterrare lì perché la pista è stata brevemente chiusa a causa del surriscaldamento dei freni dell’aereo, hanno riferito i media britannici. L’A380 è stato dirottato all’aeroporto di Bruxelles e avrebbe dovuto proseguire il volo per Gatwick nel pomeriggio.

Un Airbus A380 a Zaventem nel 2015. (ARCHIVIO BELGA BENOIT DOPPAGNE)

La presenza dell’A380, un quadrimotore, è un evento raro sulla pista di Zaventem. L’ultima visita, come annunciato da questa visita, risale all’aprile 2018, quando Emirates inviò uno dei giganti dell’aviazione all’aeroporto di Bruxelles per aprire una tripla rampa d’imbarco appositamente progettata per l’“aereo gigante”.

Emirates, che possiede la più grande flotta di aerei A380 al mondo, opera voli giornalieri da e per Zaventem, ma generalmente utilizza un diverso tipo di aeromobile.

READ  La caduta di una banca della Silicon Valley, la prima dal 2008, sta preoccupando i mercati finanziari