Luglio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dopo aver fallito miseramente in Occidente, la Cina ha salvato questo film fantasy da 160 milioni di dollari. Un fallimento epico era così vicino!

Dopo aver fallito miseramente in Occidente, la Cina ha salvato questo film fantasy da 160 milioni di dollari.  Un fallimento epico era così vicino!

Cultura delle notizie Dopo aver fallito miseramente in Occidente, la Cina ha salvato questo film fantasy da 160 milioni di dollari. Un fallimento epico era così vicino!

condivisione :


Nel 2016, nelle sale è uscito un film fantastico con un budget di 160 milioni di dollari e speranze di successo globale. Era basato sul famoso mondo dei videogiochi e doveva conquistare il cuore dei fan e degli spettatori ordinari. Ma contrariamente a tutte le aspettative, il film ricevette un’accoglienza mista in Occidente, e finì per fallire al botteghino. Fortunatamente, la Cina ha salvato la situazione.

Fallimento negli Stati Uniti / Successo in Cina

Warcraft ha incassato solo 47,3 milioni di dollari in Nord AmericaQuesto numero è molto inferiore alle aspettative. I critici hanno notato la storia semplicistica, i personaggi poco sviluppati e la mancanza di originalità. Anche il pubblico non c’era, forse annoiato dagli adattamenti cinematografici di videogiochi che tendevano a deludere molto prima di The Last of Us, Cyberpunk: Edgerunner, ecc. Warcraft ha avuto un destino molto diverso nel resto del mondo Ha concluso la sua corsa nelle sale con 439 milioni di dollari al botteghino, di cui 391 milioni di dollari all’estero.

In Cina, Il film è stato un enorme successo, incassando oltre 221 milioni di dollari. Questi risultati permisero a Warcraft di risparmiare mobili e diventare il videogioco più redditizio di tutti i tempi. Ci sono diversi fattori che spiegano il successo di Warcraft in Cina. Innanzitutto, il videogioco originale è molto popolare lì, con una comunità di giocatori enorme e impegnata. Inoltre, il film ha beneficiato di un’importante campagna di marketing rivolta al pubblico cinese. Infine, la cultura cinese ama i film fantasy e le storie epiche, il che ha funzionato a favore di Warcraft.

READ  exoquad, il fantastico dispositivo che permette alle persone con disabilità di (ri)gustare le gioie della giungla

Un film imperfetto che ha trovato il suo pubblico

Se Warcraft: The Beginning non è un capolavoro cinematografico, è comunque divertente con i suoi straordinari effetti speciali e le sontuose scene d’azione. Il suo successo in Cina dimostra che il grande pubblico a volte è disposto a ignorare le critiche negative e a formarsi la propria opinione. La storia di Warcraft ci ricorda che i gusti e i successi non sono universali. Un film che può essere un fallimento in un paese può avere un grande successo in un altro. Questa è la magia del cinema, capace di raggiungere pubblici diversi in modi inaspettati.


Suggerimento da World of Warcraft

buone notizie

WoW Plunderstorm: come si gioca a questo gioco Battle Royale, è accessibile a tutti i giocatori?

Novità sul gioco

Questo fan di WoW scopre l’anno 2005 pieno di nostalgia!

Novità sul gioco

“Tutto in uno”, ecco perché questo videogioco MMO RPG non smetterà mai di deliziarmi

Novità sul gioco

World of Warcraft: non una ma tre nuove espansioni con The War Within. Tutto quello che devi sapere sul futuro di WoW!