Luglio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

David Guetta non è stato invitato ad esibirsi alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi: ‘Non ho capito tutto’

C’è ancora incertezza sulla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Parigi, che si terrà il 26 luglio. Sappiamo solo che non si svolgerà in uno stadio, il che sarebbe il primo di questo genere, e che si svolgerà dalle 19.30 alle 23.00. Il resto è un segreto ben custodito.

Molti i nomi fatti tra gli artisti che potrebbero esibirsi in questa occasione, ma nulla è stato confermato. Non abbiamo dimenticato la polemica suscitata dalla proposta dell’Eliseo di vedere Aya Nakamura tradurre Edith Piaf. Da allora il nome di Celine Dion è sulla bocca di tutti. È vero che le sue apparizioni in Quebec aumentano dopo mesi di scomparsa in seguito alla diagnosi di una malattia che le impedisce di tornare sulla scena. Fa notizia anche lei attraverso un terribile documentario in cui possiamo vedere la sua vicenda.

David Guaita: “Il Belgio mi ha influenzato molto”

Questo fine settimana è stato David Guetta a fare un’uscita notevole sull’argomento. Durante un grande concerto al Castello di Chambord, il DJ francese ha annunciato la sua sorpresa per non essere stato invitato ad esibirsi durante la cerimonia di apertura. “Se hai la risposta me la darai perché non l’ho capito affatto. Egli ha detto. A livello globale sei ancora tra il 4° e il 15° artista più ascoltato al mondo. Non un DJ, un artista.

David Guetta: “L’intelligenza artificiale vincerà, fa quello che facciamo noi ma meglio”.

E per aggiungere: “Per darvi un’idea, Beyoncé deve essere la numero 40 o 50. Ma nessuno mi ha contattato. Comunque sono francese e amo la Francia.”

READ  Donia Batma e Saida Sharaf: interviene Latifa Raafat

Un anno fa, David Guetta ha fatto la storia di Spotify diventando il quarto artista più ascoltato al mondo sulla piattaforma. Non aveva mai visto un francese o una francese prima. All’inizio di luglio 2023 c’erano 75 milioni di persone che ascoltavano mensilmente!

David Guetta fa la storia