Luglio 15, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Vingegaard, annuncio choc al Visma

Vingegaard, annuncio choc al Visma

Il compagno di squadra di Jonas Vingegaard al Visma-Lease a Bike, Tiesj Benoot non è troppo ottimista riguardo alle possibilità del danese di brillare al Tour de France.

Il momento della verità si avvicina per Jonas Vingegaard. Finalmente presente alla partenza del Tour de France, sabato, due mesi e mezzo dopo la sua terribile caduta al Tour dei Paesi Baschi, il danese dovrà essere rapidamente determinato sulle sue condizioni fisiche e sulla sua capacità di competere con Tadej Pogacar, il grande favorito per succedergli. Almeno così si sente Thiesge Pinot, nella massima ambiguità riguardo alla condizione del suo leader, O Wout van Aert.

“Non oso fare previsioni sulla loro salute, né lo fanno Wout e Jonas. Ogni atleta che esce da un infortunio sarà in grado di stimare il suo livello solo dopo il primo fine settimana. Lo ha confidato alle colonne di Het Laatste News. Al momento l’ottimismo non è chiaramente dalla parte dell’ex vincitore delle Strade Bianche.

Vingeaard nemmeno sul podio?

« “Sono sicuro al 100% che nessuno nella squadra oserebbe scommettere soldi sul fatto che Jonas salisse sul podio.” Sussurrò mentre aggiungeva: »

Dopo aver accertato che non si trattava in alcun modo di una bufala, Tisch Pinot ha esercitato pressioni su Tadej Pogacar e sugli Emirati Arabi Uniti.. “Mathieu corre molto bene, è cresciuto dopo il Delfinato, ma basta per seguire Pogacar, e ancor di più per batterlo… Pogacar ha già vinto il Giro divertendosi il tour. Disse, deciso a mantenere un profilo basso.