Luglio 15, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Spero che Oda stia bene.” Questa situazione si è verificata solo 4 volte nella storia di One Piece, ma i fan sono molto preoccupati per l’autore del manga.

“Spero che Oda stia bene.” Questa situazione si è verificata solo 4 volte nella storia di One Piece, ma i fan sono molto preoccupati per l’autore del manga.

Cultura delle notizie “Spero che Oda stia bene.” Questa situazione si è verificata solo 4 volte nella storia di One Piece, ma i fan sono molto preoccupati per l’autore del manga.

condivisione :


Di fronte ai tanti problemi di salute che i mangaka devono affrontare, la comunità dietro il loro lavoro non esita a esprimere il proprio sostegno. Recentemente, è stato il caso dell’autrice del manga One Piece a preoccupare i fan, perché nonostante la lunga pausa presa qualche settimana fa, la mangaka non si era mai trovata ad affrontare questa situazione prima. In ventisei anni, questa è la quarta volta che ciò accade, e la prima è stata… durante l’ultimo trimestre del 2023!

Ventisei anni di duro lavoro, Eiichiro Oda vive per il manga One Piece

Nelle ultime settimane, intrighi un pezzo È davvero frenetico! All’inizio, l’arco narrativo dell’Isola Testa d’Uovo è iniziato abbastanza in sordina, tranne per il fatto che rivelazioni e momenti epici si susseguivano per alcuni capitoli, e i fan ovviamente non si lamenteranno di questo dato che sappiamo che il manga un pezzo Si muovono inesorabilmente verso la sua fine, anche se temono questo momento. A preoccuparli è anche lo stato di salute di Eiichiro Oda, il celebre mangaka che li ha impressionati per più di venticinque anni attraverso le avventure di Rufy e della sua ciurma, perché ultimamente i fan hanno rabbrividito per l’autore.

Molti lettori lo hanno scoperto seguendo alcuni manga: è un ambiente professionale molto complesso e stressante nel quale gli autori si immergono… e talvolta si lasciano trasportare. Artisti come Akira Toriyama e Kentaro Miura non sono stati risparmiati dai problemi di salute, che hanno impedito all’autore di Turbolento Per completare da solo l’opera più grande della sua vita. Quindi quando si tratta di un designer un pezzoI fan non devono aspettare molto per suonare l’allarme. Ad esempio, questa situazione si è verificata solo quattro volte nell’intera storia del manga – e la quarta è avvenuta di recente – ma i lettori hanno reagito immediatamente.

READ  'Ho tanta paura': cosa non fa Anne-Claire Coudray prima di dare la notizia su TF1 | Televisione

La community di One Piece è preoccupata per la salute del mangaka da quando ha pubblicato i capitoli incompiuti

Alcuni capitoli fa, ha incontrato Oda Questa è una situazione che non gli era mai accaduta prima dall’inizio di One Piece, Vale a dire pubblicare un capitolo incompleto, in questo caso il 1098. Dopo aver letto, i fan sono rimasti ovviamente sorpresi nel vedere un numero così piccolo di pagine perché di solito sono 18 e 19 pagine, mentre questo ne ha solo 13. Da questo incidente, La cosa si ripete con il capitolo 1116… e continua con il capitolo 1119, poiché anche queste due versioni contengono 13 pagine.Mentre l’autore ci fissa tra due settimane il resto delle avventure.

Ovviamente, sui social network, è un ritmo e una forma che non ha mancato di allertare la società. Ovviamente tengono a mente i tanti problemi che i mangaka devono affrontare in questo mondo, e soprattutto vogliono che si prendano cura della loro salute. Nel senso che se erano in ansia per questi brevi capitoli, erano anche rassicurati da questa spaziatura, segno che l’autore ha deciso di prendersi il suo tempo per riposarsi e poi lavorare nelle migliori condizioni fisiche e psicologiche possibili.. Inoltre, lo scorso aprile, Eiichiro Oda si è assicurato di inviare un messaggio all’intera comunità Per ringraziare i fan per la loro pazienza, supporto e comprensione.