Luglio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Non rovinarti la vacanza: ecco i nostri semplici consigli per evitare di farti derubare mentre sei via

Non rovinarti la vacanza: ecco i nostri semplici consigli per evitare di farti derubare mentre sei via

Stai andando in vacanza e vuoi dimenticare le preoccupazioni della vita quotidiana? Questo è positivo, ma non dovresti dimenticare di proteggere la tua casa, poiché è un bersaglio per i ladri. Ecco alcuni consigli per partire e, soprattutto, tornare sereni, consigli che non sempre applicano.

Un furto in casa potrebbe rovinarti la vacanza. Il 25% dei belgi ne è già stato vittima e in 3 casi su 10 le rapine sono avvenute mentre erano in vacanza.

Il consiglio principale ovviamente è quello di assicurarsi che porte e finestre siano chiuse, questo sembra ovvio. Questo è il caso dell’82% dei belgi, ma ciò significa che il 18% dei belgi no.



Potrebbe essere utile avvisare alcune persone prima di partire, ad esempio i tuoi vicini. Questo è ciò che fa il 64% dei belgi. I tuoi vicini saranno in grado di controllare e monitorare i tuoi andirivieni. Anche la polizia, ma in realtà siete molti meno a farlo, solo il 22%. La polizia potrà organizzare pattuglie, ma per farlo è necessario registrarsi sul sito Police on Web almeno una settimana prima della partenza.

Perché non avvisare anche la tua banca? Lo fa il 17% dei belgi e ciò potrebbe consentire di annullare alcune transazioni sospette.

Cosa fai con i tuoi oggetti di valore? Nasconderli è la reazione di quasi sei belgi su dieci. Mettendoli in un luogo sicuro, i belgi hanno già la metà delle probabilità di farlo (31%). Poi, il 22% scatta foto, che potrebbero essere utili per l’assicurazione o in un’indagine.

READ  I documenti relativi al principe Andrea rimarranno segreti fino al 2065: una decisione “assurda”.





Prendi in considerazione l’installazione di timer. Permette alle luci delle diverse stanze della casa di accendersi e spegnersi in orari diversi per simulare la presenza. Solo il 27% dei belgi lo fa.

Ultimo consiglio, che pochi belgi (22%) applicano perché è vero che la tentazione è tanta: non pubblicare le proprie foto sui social network, o almeno non direttamente. Perché? Poiché questo indica la tua assenza, ti consigliamo di pubblicarlo non appena torni a casa.