Luglio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il futuro idrologico della Francia comincia a prendere forma

Il futuro idrologico della Francia comincia a prendere forma

decrittazione – Quaranta scienziati sono stati incaricati di preparare proiezioni climatiche e idrologiche per l’anno 2100.

Nell’autunno del 2022 in tutta la Francia è stata dichiarata un’allerta siccità elevata, seguita due anni dopo da precipitazioni record e inondazioni nel nord del paese. Il cambiamento climatico ha già iniziato a influenzare i sistemi idrologici e questo fenomeno diventerà più pronunciato. Per individuare gli sviluppi futuri, nel 2021 è stato lanciato il progetto Explore2. Quaranta scienziati sono stati incaricati di realizzare proiezioni climatiche e idrologiche per l’anno 2100. I risultati di questo lavoro sono stati annunciati durante un simposio di feedback venerdì 28 giugno.

« Abbiamo utilizzato una maglia molto fine, misura 64 chilometri quadrati, per descrivere il clima futuro e 4000 Punti di simulazione distribuiti uniformemente sul territorio forniscono una visione dei flussi fluviali a scala locale »conferma Eric Soquet, idrologo dell’Istituto nazionale di ricerca per l’agricoltura, l’alimentazione e l’ambiente (INRAE), che ha coordinato il progetto. Con questa precisione, l’obiettivo…

Questo articolo è destinato agli abbonati. Ti resta l’81% da scoprire.

Vendita lampo

1 euro al mese per 3 mesi. Senza impegno.

Già iscritto? registrazione

READ  Marketing - Tutela della salute - Università Jean Monnet