Luglio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ecco i prezzi infrasettimanali

Ecco i prezzi infrasettimanali

Dopo una serie di diminuzioni durate diversi giorni, i prezzi locali del carburante hanno ripreso a salire a metà settimana. L’aumento è dovuto in particolare all’aumento dei prezzi dell’oro nero. I prezzi sono però ancora molto bassi rispetto a quelli registrati negli ultimi mesi.

Per questo mercoledì 12 giugno, l’olio combustibile normale viene proposto al prezzo di 1.165 euro al litro attraverso il sito specializzato prixfioul.fr. Per quanto riguarda l’olio combustibile premium, il suo prezzo medio è di circa 1.184 euro al litro. Rispetto ai prezzi presentati dalla stessa fonte all’inizio della settimana, i prezzi sono leggermente aumentati.

Secondo il sito Fuelreduc, il prezzo medio questo mercoledì è di 1.155 euro al litro. Anche per questa fonte il prezzo odierno è leggermente più alto rispetto a quanto osservato lunedì scorso. Infine, l’olio combustibile domestico è venduto su fioulmarket.fr a 1.171 euro in media per un acquisto di 1.000 litri. Per questo sito di vendita online, il prezzo medio proposto mercoledì è elevato rispetto al prezzo registrato all’inizio della settimana, e la differenza è di circa 6 euro.

Questo leggero aumento del prezzo nazionale del gasolio è dovuto soprattutto al prezzo dell’oro nero, che negli ultimi giorni ha anch’esso iniziato una tendenza al rialzo. Dopo aver raggiunto i 77 dollari la scorsa settimana, questo mercoledì un barile di Brent del Mare del Nord è stato venduto per 82,44 dollari. Da parte sua, anche il prezzo del greggio West Texas Intermediate è in aumento, essendo quotato a 78,52 dollari al barile.

Tuttavia, nonostante questo leggero aumento, i prezzi locali del carburante sono ancora molto bassi. In effetti, dobbiamo risalire al luglio dello scorso anno per trovare minimi così bassi.

READ  Testimonianza agghiacciante di un giovane della Virtonnaise: “Sono quasi morto al pronto soccorso di Arlon!” (video)

Dove trovare l’olio combustibile domestico più economico in Francia?

Secondo il sito fioulreduc.fr, che analizza in ogni sezione i prezzi locali dell’olio combustibile, la Franca Contea è quella che offre i prezzi più economici in Francia per questo mercoledì 12 giugno, con una media di 1.107 euro per l’acquisto di 1.000 litri. .

In termini di prezzi più cari, è l’Alta Normandia a registrare questo mercoledì la media più alta del Paese, con 1.187 euro per 1.000 litri. Per fare un confronto, la differenza di prezzo tra la Franca Contea e l’Alta Normandia è di 80 euro per l’acquisto di 1.000 litri.