Luglio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

26 anni dopo, che ne è stato di Jaleel White, l’indimenticabile Steve Urkel di Family Life? – Serie di notizie

26 anni dopo, che ne è stato di Jaleel White, l’indimenticabile Steve Urkel di Family Life?  – Serie di notizie

Se ricordate Steve Urkel, probabilmente non conoscete il nome del suo traduttore, Jaleel White, una delle star di “Family Life”. Ma cosa è successo all’attore dopo questo importante ruolo?

Assunto quando aveva appena 13 anni, Jaleel White divenne nel 1989 il volto del giovane Steve Urkel, uno dei personaggi principali di Family Life e uno dei più memorabili. Con la sua voce unica – sia in VF che in VO – e la capacità di muovere il corpo in tutte le direzioni, è diventato rapidamente un eroe di culto sul piccolo schermo.


aBC

Steve (Jaleel White) e Laura (Kelly Shannigen Williams)

In 9 stagioni e 215 episodi, Family Life racconta la storia della famiglia Winslow, che vive a Chicago e si trova a fare i conti con un vicino piuttosto goffo e fastidioso: Steve Urkel. Creato da William Beckley e Michael Warren, lo spettacolo è uno spin-off della serie Larry e Balki (1986 – 1993), in cui già apparivano i Winslow. Anche Mark Linn Baker (Balki di Larry and Balki) reciterà in un episodio di Family Life.

Ma quando la serie finì nel 1998, cosa accadde a Jaleel White?

Infatti, durante le riprese di Family Life, Jaleel White è diventata la voce del personaggio Sonic in diverse serie animate. Nel 1999, è stato uno dei tre personaggi principali della sitcom Grown Ups, la storia di amici che hanno abbandonato il college e stanno affrontando l’età adulta. È un fallimento.


Walter/Bestimmagine

Jalil Al-Abyad e il 2023

Nonostante alcuni ruoli importanti nel 2006 (Who Made Potato Salad?) e nel 2009 (The Road to the Altar), Jaleel White fatica a trovare un ruolo che ci faccia dimenticare Steve Urkel.

Trovato in Rapa Mega Squalo vs. Crocosaurus nel 2010, e ha continuato a recitare in televisione (Dr House, Les Experts, Hawaii 5-0, Bones or Castle) e in brevi apparizioni cinematografiche (4Play, The Preacher’s Son, Le 15h17 pour Paris, Le Haut of the Bast). ). Oggi continua il suo percorso professionale, ma nulla sembra poter cancellare i ricordi di una generazione cresciuta con la vita familiare.

READ  'Mai stata più bella': lo stilista della regina Matilde rivela la sua sposa reale preferita