Campania Comunicato Stampa Politica

Youth Village, ecco le opportunità per i giovani campani

foto Massimo Pica

Si è conclusa ieri a Città della Scienza (Napoli) la Conferenza regionale sulle Politiche Giovanili, un confronto a più voci per il consolidamento della strategia regionale rivolta ai giovani. Momento cruciale della giornata la firma del memorandum tra Regione e sindaci per il rilancio delle politiche giovanili in Campania.

L’evento si è svolto nell’ambito di “Youth Village” la due giorni dedicata alle iniziative di innovazione nella società locale per i giovani e realizzate dai giovani, alla valorizzazione del territorio, alla creazione di luoghi di aggregazione e protagonismo giovanile.

Youth Village è la prima tappa tematica di Innovation Village, appuntamento annuale sull’innovazione.

L’evento intende valorizzare e incentivare le iniziative promosse dai giovani e a favore dei giovani; in particolare progetti di innovazione sociale rivolti ai giovani e/o realizzati dai giovani, dalle associazioni, organizzazioni giovanili e dagli enti locali finalizzati alla valorizzazione del territorio, alla creazione di luoghi di aggregazione e protagonismo giovanile e – più in generale – alla creazione di attività autosostenibili capaci di dare una risposta ai nuovi bisogni sociali.

In rappresentanza del Comune di Salerno ha partecipato l’assessore alle Politiche Giovanili e all’Innovazione, Mariarita Giordano che ha firmato, insieme ad altri sindaci ed amministratori, il memorandum relativo alla volontà dei comuni della Regione Campania a lavorare all’unisono per uno sviluppo sempre in crescendo delle politiche giovanili.
Momento clou della conferenza è stata la presentazione della seconda fase del bando Benessere Giovani, che interesserà anche Salerno. Fase finale rivolta al sostegno ed alla costituzione di associazioni di giovani e al rafforzamento dell’economia e della coesione della società locale.

Scopri l'Autore

Antonio Ioele

Antonio Ioele

10 anni, tra Italia ed estero, tra radio, tv, carta stampata e web. Da febbraio 2017 sono il delegato dello “Studio Associato laRed” (P.IVA 05569100653), proprietario della testata giornalistica laRedazione.eu.

Il portale www.laredazione.eu è fisicamente alloggiato presso i server di Aruba S.p.A.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi