Febbraio 8, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Xbox vacilla di nuovo con licenziamenti a 343, Bethesda Game Studios e The Coalition

unAll’inizio dell’anno, le cose stavano migliorando un po’ per Xbox. No, non ha terminato la sua acquisizione da parte di Activision-Blizzard, né ha mostrato nulla di significativo o degno di nota ai The Game Awards (figuriamoci nelle settimane precedenti). Ma c’erano voci di una vetrina simile a Direct, che è stata ufficialmente confermata come il primo Developer_Direct. In onda il 25 gennaio, l’evento di 40 minuti conterrà titoli come Forza Motorsport, Redvale, et al Leggende di Minecraft.

Ancora più importante, il blog Xbox ufficiale tedesco ha indicato che avremo date di uscita per tutti questi titoli. campo stellare Non sarà presente in fiera, ma avrà una vetrina separata in un secondo momento. Data la totale mancanza di esclusive di grandi nomi per oltre un anno, avere titoli di alta qualità da aspettarsi nei prossimi mesi sembra una cosa incredibile, soprattutto perché Xbox si è impegnata a rilasciare questi giochi prima del 31 giugno 2023.

Sebbene Developer_Direct rimanga un punto luminoso per Xbox, non può nascondere l’ombra oscura e deprimente che l’azienda continua a gettare con i suoi sforzi di gioco. Nelle notizie recenti, Microsoft ha licenziato 10.000 dipendenti a causa delle “condizioni macroeconomiche e delle mutevoli priorità dei clienti.” Jason Schreyer di Bloomberg ha riferito che Bethesda Game Studios e 343 Industries sono stati colpiti, mentre Kotaku ha aggiunto l’alleanza all’elenco.

Per coloro che seguono il settore tecnologico, questi licenziamenti probabilmente non sono una sorpresa, poiché anche i dipendenti di Amazon e Meta hanno dovuto affrontare la stessa cosa. Dopo tutto, sono mesi che si avvertono segnali di recessione.

Tuttavia, questo sembra essere un altro ostacolo per un’azienda che ha lottato per anni per trovare la sua base nei giochi.Il team della campagna ha ancora faticato molto. Anche il direttore creativo Joseph Staten, probabilmente la più grande forza trainante nello spingere Infinite al traguardo dopo così tanti problemi, se ne andò e si unì al braccio editoriale di Xbox.

READ  L'iPhone SE + 5G da 4,7 pollici in primavera e l'iPhone SE da 5,7 pollici quarto nel 2023?

343 Industries ha affrontato un contraccolpo sin dalla rivelazione iniziale di Infinite. Il peggio è arrivato l’anno scorso a causa dei ritardi nei contenuti e delle funzionalità e nell’annullamento di funzionalità come la modalità cooperativa a schermo diviso. Le cose sembravano essere sulla buona strada dopo l’uscita di Forge e il team rimane impegnato nella tabella di marcia per il 2023.

Molti dei problemi in 343 non erano necessariamente colpa dello studio: molto è stato detto sulle politiche di Microsoft riguardo agli appaltatori. Possono essere assunti solo per 18 mesi, dopodiché è richiesta una pausa obbligatoria di sei mesi. Invece di mantenere tali appaltatori come dipendenti, verranno sostituiti con nuovi, il che potrebbe causare grossi problemi ai piani di sviluppo e di contenuto di Infinite.

L’ex designer multiplayer Patrick Wren ha criticato la “leadership incompetente al vertice” di 343. In recenti tweet, ha affermato: “I licenziamenti non dovrebbero avvenire a 343, e ciao finalmente Dovrebbe essere più in forma. La ragione di queste due cose è l’inefficienza della guida durante la guida ciao finalmente Lo sviluppo esercita un’enorme pressione su coloro che lavorano duramente per raggiungerlo Ciao La cosa migliore possibile. Ha osservato: “Le persone con cui ho lavorato ogni giorno erano appassionate di Halo e volevano fare qualcosa di eccezionale per i fan. Hanno aiutato a spingere per il meglio”. Ciao E fu espulso per questo. Gli sviluppatori stanno ancora lavorando sodo per realizzare questo sogno.

Anche la partenza di Bethesda Game Studios arriva in un momento preoccupante. sì, campo stellare Il gioco viene mostrato e continuerà ad essere rilasciato nella prima metà del 2023. Ma non dimentichiamo i precedenti rapporti dello staff che hanno segnalato a Schreier lo stato problematico del gioco quando è stata rivelata la data di rilascio originale. Secondo quanto riferito, ha ricevuto impressioni positive dai tester del gioco, ma il tempo lo dirà.

READ  Une importante fuite sur l'iPhone 14 révèle des smartphones peu excitants

Quando Xbox ha annunciato l’acquisizione di diversi studi come Ninja Theory, Compulsion Games, Playground Games e Undead Labs nel giugno 2018, è stato visto come un primo passo positivo dello scarso supporto di prima parte dell’azienda. Anche l’aggiunta di aziende come inXile Entertainment e Double Fine, per non parlare della creazione di World’s Edge e The Initiative, è stata vista positivamente. Ovviamente, ha continuato a crescere solo con l’acquisizione di ZeniMax Media e dei suoi studi, tra cui Bethesda, Arkane e molti altri.

Ma anche se Game Pass è in piena espansione, che ha visto diminuire la crescita degli abbonati lo scorso anno, continua a lottare con le offerte proprietarie. Progetti come stato di degrado 3Il prossimo titolo di Conquer Games, Fiaba, nero perfettoE La saga di Siena: Hellblade 2et al Sempre selvaggio Continua a soffrire senza aggiornamenti.

Anche rapporti di sviluppo problematici Sempre selvaggio Apparentemente non ha una visione chiara o molte deviazioni dall’iniziativa, poiché è stata generalizzata. Accuse di sessismo e ambiente di lavoro tossico in stato di degrado 3 Lo sviluppatore Undead Labs è stato segnalato, con Microsoft che apparentemente non ha risposto alle preoccupazioni dei dipendenti abbastanza velocemente.

Naturalmente, c’è anche l’acquisizione di Activision-Blizzard lo scorso anno per 68,7 miliardi di dollari. Quello che sembrava essere un grande gioco di potere si trasformò rapidamente in polemica, mentre Xbox e PlayStation litigavano per accordi futuri Call of Duty. La chiusura dell’acquisizione, stimata in precedenza entro la metà di quest’anno, è soggetta a un’indagine da parte dell’Autorità per la concorrenza e i mercati del Regno Unito e ad un’azione antitrust da parte della Commissione federale per il commercio degli Stati Uniti.

Basti dire che se Microsoft va in tribunale, la chiusura potrebbe richiedere ancora più tempo. Ma c’è qualcosa di particolarmente inquietante in decine di migliaia di licenziamenti e lotte per consegnare i titoli mentre persegue senza successo decine di miliardi di dollari.

READ  TOTW 21 su FUT 22, l'équipe de la semaine de FIFA 22 - Breakflip

campo stellare

Nonostante l’entità del disastro e l’oscurità, Xbox non è nel peggiore dei modi. Ha avuto tali successi ciao finalmente et al Forza Orizzonte 5L’anno scorso ha visto l’uscita di titoli come Con il crepuscolo. Game Pass è ancora molto popolare tra decine di milioni di giocatori e funge da piattaforma per i giochi indipendenti per ottenere visibilità. campo stellare È ancora un titolo molto atteso e potrebbe essere una delle più grandi uscite dell’anno in termini di vendite.

Quando si tratta di piani di gioco Xbox, la società sembra ancora cercare di aprire la strada. Gran parte del clamore e della promessa arriva sotto forma di retorica senza affrontare le questioni fondamentali alla base della carenza di emissioni o del benessere dei suoi dipendenti. Nel frattempo, Sony si sta preparando a lanciare PlayStation VR2 a febbraio con diverse esclusive, per non parlare dei titoli di alto profilo in arrivo su PlayStation 5 entro la fine dell’anno, come Spider-Man 2 della Marvel eccetera.

Forse assisteremo a un importante cambiamento in Developer_Direct per Xbox con impegni più forti per le sue versioni attuali. Forse ci saranno meno “prime mondiali” e più annunci con gameplay effettivo e finestre di rilascio concrete. Xbox ha inseguito le proprie offerte di giochi per un po’ di tempo ormai: se c’è mai un momento in cui deve presentarsi, sia per i suoi fan che per i suoi dipendenti, è il 2023.

Nota: le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell’autore e non rappresentano necessariamente e non devono essere attribuite a The Fun Academy come organizzazione.