Novembre 27, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

WNBA | Un’ultima partita indimenticabile a Seattle per Sue Bird

I fan non vogliono perderlo. Domenica, Quindi uccello Stava giocando l’ultima partita di regular season della sua carriera a Seattle.

Quindi 18.000 persone sono venute a riempire la Climate Pledge Arena, un record di franchigia, per questa partita contro i Las Vegas Aces.

A quanto pare Seattle Storm ha organizzato un grande spettacolo con un video tributo pre-partita, la famiglia del giocatore e un sacco di spettatori con la maglia del regista.

L’unica sfumatura di questo bel quadro: la sconfitta (81-89). “Non ho intenzione di mentire, sono un po’ annoiato perché ho perso la mia ultima partita qui”E il ha commentato il giocatoreParlando al pubblico dopo la partita. “Ma per me è un bene, perché ho perso anche la prima partita. Indipendentemente dall’esito della partita, per me è stata una grande serata”.

Ricordiamo che Sue Bird, che è rimasta fedele a Seattle durante le sue 19 stagioni, ha un record di cinque stelle: quattro titoli NBA (2004, 2010, 2018 e 2020) e due titoli NCAA (2000) e 2002) e oltre a cinque titoli di Eurolega. (2007, 2008, 2009, 2010, 2013). Detiene anche i record di minuti, partite, assist e apparizioni di All-Star Game nella storia della WNBA.

Mentre gli Storms si qualificheranno per i playoff, il cinque volte campione olimpico con il Team USA avrà un’altra possibilità di vedere questa folla un’ultima volta, prima di ritirarsi, Come annunciato a giugno.

READ  Avendo avuto ragione nel 2014 e nel 2018, uno studio prevede la Coppa del Mondo 2022