Maggio 20, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Windows 11 e KB5013943, cosa c’è di nuovo? Tutti i dettagli

La patch di maggio 2022 Martedì porta l’aggiornamento cumulativo di Windows 11 KB5013943. Chiude dozzine di vulnerabilità di sicurezza e corregge i bug. Abbiamo anche un po’ di novità.

KB5013943 è destinato ai computer che eseguono Windows 11. Viene offerto tramite il servizio Windows Update. Puoi anche recuperarlo manualmente tramite il portale Catalogo Microsoft Update.

L’installazione consente al sistema operativo di evolversi alla versione 22000.675. Questo numero è importante perché è un modo semplice e veloce per assicurarsi che l’operazione abbia successo. Per trovarlo, esegui semplicemente “winver.exe” in “Esegui” (WIN + R).

KB5013943 e Windows 11, cosa c’è di nuovo?

Facendo parte del Patch Tuesday, una delle cose su cui ci si concentra è la sicurezza. Abbiamo trovato una patch di 44 vulnerabilità, 6 delle quali sono considerate critiche. CVE-2022-21972 e altri CVE-2022-23270 Consenti l’esecuzione di codice remoto associato al tunneling point-to-point durante CVE-2022-26931 Consente l’elevazione dei privilegi in Windows Kerberos. dalla sua parte CVE-2022-26923 È anche un aumento del livello dei doppi privilegi. Interessa i servizi di dominio di Active Directory. CVE-2022-26937 È una vulnerabilità legata all’esecuzione di codice in modalità remota nel file system di rete di Windows e CVE-2022-22017 Si tratta di un difetto di esecuzione del codice remoto nel client desktop remoto.

Abbiamo un po’ di freschezza. La temperatura ora appare sopra l’icona del tempo nella barra delle applicazioni.

Risolti diversi problemi con i sottotitoli dei video (ritaglio parziale e allineamento problematico), nonché un bug che impediva l’uso dei pulsanti Riduci a icona, Ingrandisci e Chiudi per le finestre dell’applicazione ingrandite. Tra le molte altre soluzioni, possiamo notare la soluzione al problema di perdita di memoria che colpisce i sistemi Windows che vengono utilizzati 24 ore al giorno tutti i giorni della settimana. Microsoft spiega che hanno anche corretto un bug problematico ma fortunatamente è molto raro. È il motivo per cui Windows 11 è bloccato.L’avvio si interrompe nella schermata iniziale per dozzine di minuti.

READ  OnePlus 7 Buon piano: 40% di sconto sul telefono

Infine, abbiamo una soluzione per l’errore della funzionalità TPM, problemi DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) e un errore all’origine dell’errore di autenticazione Kerberos.

Dall’altro lato interesse. Durante la fase di test sono sorti diversi problemi.

Windows 11 e KB5012643, i problemi si moltiplicano

Di solito viene corretto, ma stiamo attenti. Microsoft afferma di aver risolto un problema che causava il fallimento di alcune applicazioni .NET Framework 3.5. Il software interessato utilizza componenti .NET Framework 3.5 opzionali, come i componenti Windows Communication Foundation (WCF) e Windows Workflow (WWF). La tanto attesa seconda correzione risolve un bug in modalità provvisoria che può causare problemi di visualizzazione. Relativo a elementi come Esplora file, il menu Start o la barra delle applicazioni