Maggio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Windows 11 build 22610 include nuovi bug, recensione

L’ultima anteprima di Windows 11 sta causando problemi. Microsoft ha riconosciuto due nuovi bug. Il primo riguarda il popup “Mostra icone nascoste” sulla barra delle applicazioni.

Windows 11 build 22610 è disponibile da qualche giorno attraverso i canali DEV e BETA del programma Insider. Sfortunatamente, il sistema operativo viene fornito con un errore. Microsoft lo ha ufficialmente riconosciuto. Tuttavia, non vale per tutti. È in corso un’indagine per scoprire perché il popup Mostra icone nascoste non è stato visualizzato correttamente.

Windows 11 build 22610 sta uscendo, cosa dovremmo ricordare di questa build?

Al momento non abbiamo una data di rilascio vicina alla patch. Le squadre stanno lavorando su questo problema. È probabile che la soluzione subisca un aggiornamento cumulativo o pubblichi una nuova anteprima del sistema operativo.

Windows 11 build 22610, le soluzioni ci sono

Nel frattempo, il colosso offre una soluzione. Non è pratico ma ha meno vantaggi nell’essere. viene spiegato

Dopo l’aggiornamento alla build 22610, il popup “Mostra icone nascoste” nella barra delle applicazioni potrebbe scomparire completamente per alcuni utenti, sebbene appaia come “In esecuzione” in Impostazioni > Personalizzazione > Barra delle applicazioni e altre icone della barra delle applicazioni.

Come soluzione alternativa, se devi accedere alle icone che appariranno in questo popup, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni per aprire la pagina delle impostazioni della barra delle applicazioni e accedere a “sovrascrivi l’angolo della barra delle applicazioni” per attivare l’attività sulle app che devono essere risolte ” .

Microsoft ha anche confermato un altro problema con l’anteprima di Windows 1. Interessa la modalità Efficienza. È stato scelto

“L’abilitazione della modalità ‘Efficienza’ dalla barra dei comandi di Task Manager può far fluttuare l’elenco dei processi tra le applicazioni e i gruppi in background nella pagina Processi. In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse e utilizzare il menu contestuale per abilitare/disabilitare questa modalità, quindi chiudere e riapri Task Manager.