Luglio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Wimbledon: David Goffin e Zizo Burgess accedono al terzo turno di qualificazione

Goffin, 33 anni, punta alla sua decima partecipazione al terzo campionato di sollevamento pesi di quest’anno. Per riuscirci dovrà vincere al terzo turno sull’italiano Mattia Bellucci (ATP 150), 23 anni, che a sua volta ha eliminato lo spagnolo Bernabe Zapata Miralles (ATP 193), 27 anni, 7-6 ( 7). /3), 6-3.

David Goffin in servizio a Wimbledon: ‘Ero nervoso’

Mercoledì il numero 2 belga ha ottenuto la sua settima vittoria consecutiva sull’erba, dopo la quintupla vittoria nel Challenger 125 a Ilkley sabato scorso e nel primo turno di qualificazione di Wimbleon lunedì, a spese dell’australiano Mark Polmans. ATP 211) 6-3, 6-1.

Altri due belgi disputeranno il secondo turno delle qualificazioni del singolare maschile mercoledì a Wimbledon: Zizo Burgess (ATP 79/N.3) contro il francese Pierre-Hugues Herbert (ATP 140) e Joris De Lore (ATP 192) contro il brasiliano Felipe. Meleghini. Alves (ATP 147).

Zizo Burgess supera con successo il secondo turno

Zizo Burgess si è unito al terzo turno di qualificazione per il torneo di tennis British Open svoltosi a Wimbledon vicino a Londra.

Nel primo pomeriggio di mercoledì, sull’erba dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club, il belga n. 1, 79 al mondo, ha battuto al secondo turno il francese Pierre-Hugues Herbert (ATP 140), 33 anni, che non aveva mai incontrato Prima. . Il punteggio della partita è stato 6-3, 6-7 (4/7), 6-4 dopo due ore e 19 minuti di gioco.

Burgess aveva due match point sul 6-5 nel secondo set, ma non li ha sfruttati.

Nel terzo turno di questo girone preliminare, che lo vede terzo, Limburger, 25 anni, incontrerà il kazako Denis Yevseyev (31 anni) e numero 163 del mondo, uscito vittorioso dal duello contro il francese Tetouan Droger (ATP 133), 6 -4, 7-6 (7/3). Questo sarà ancora una volta un nuovo avversario per Zizo Burgess.

READ  Novak Djokovic continua il suo cammino verso l'ottava corona a Wimbledon: "Un gol alla schiena? Non mi dà fastidio".

Anche nella sconfitta contro Yevseyev, Burgess può ancora sperare di essere considerato un fortunato perdente in caso di ritiro all’ultimo minuto come terza testa di serie nelle qualificazioni.

Burgess punta a fare una seconda apparizione al sorteggio finale di Wimbledon dopo il 2022, quando si è guadagnato un invito come vincitore dell’Ilkley Challenger. È stato eliminato al primo turno dal britannico Jack Draper in tre set 6-4, 6-4, 7-6 (7/4).