Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Weah ha imparato l’italiano e ha segnato davanti a suo padre ai Mondiali

Timothy Weah La leggenda rossonera ha confermato di essere stato in tribuna a vedere suo padre segnare il suo primo gol ai Mondiali, nonostante il tempo trascorso a Milano da suo padre non imparasse l’italiano.

L’attaccante del Lille ha sbloccato la situazione nell’apertura della Coppa del Mondo dell’USMNT contro il Galles, ma il suo gol nel primo tempo non è stato sufficiente per assicurarsi i tre punti. come casa Gareth Bale Ha pareggiato il punteggio con un rigore nel secondo tempo.

La leggenda del Milan Vee, vincitrice del Pallone d’oro nel 1995, Era in tribuna per assistere all’esordio del figlio in una partita che da calciatore non poteva giocare.

“Era qui con mia madre e mio zio ed è stato bello vedere i miei genitori lì e segnare un gol è stata una benedizione. Segnare un gol in una Coppa del Mondo è qualcosa che ho sognato per tutta la vita”, ha detto. Wei Jr. ha detto a Roy che il gioco era in Italia.

“Ora concentrati sulla prossima partita, torna ad allenarti e fai delle cose con i ragazzi per migliorare”.

Ha imparato l’italiano da suo padre?

“Io no, anche lui ci ha passato anni…”

Timothy Weah Come rivelato in un’intervista alla Gazzetta Dello Sport di febbraio In passato ha avuto l’opportunità di giocare nelle giovanili del Milan, ma alla fine non è passato ai rossoneri.

Anche se la sua squadra preferita è l’Arsenal, ha detto che gli piacerebbe giocare in Serie A un giorno.

Jorge Wieh ha segnato 58 gol in 147 presenze con il Milan, vincendo due scudetti.

READ  L'ex editore italiano ammette di aver rubato 1.000 manoscritti in un tribunale americano