Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Volto-volta del governo italiano dopo il monito della Chiesa

Papa Francesco tiene la sua omelia durante la messa in Piemonte, Asti, il 20 novembre 2022. Vincenzo PINTO/AFP

Dove altro ho visto – Si sono chiesti alcuni “ambasciatori” della Santa Sede il ministro degli Esteri Antonio Tajani. Da allora Georgia Meloni ha invertito la marcia.

Jodi Claudio Tito

Un documento ufficiale del Vaticano o del Sinodo italiano. Il mondo cattolico è un monito per il governo Meloni. Questa è la paura di Palazzo Sigi, che spiega il nervosismo della maggioranza. Avrebbe incontrato una vera opposizione se l’amministrazione avesse intrecciato il filo della disputa sui migranti, congelato l’arma del confronto e rimasta morbida con le ONG. Non dei partiti di minoranza, ma della Chiesa. Con un’esposizione pubblica ai massimi livelli. Questa protesta avrebbe avuto più di uno scopo, compresa la guerra in Ucraina.

Avviso vaticano

Tutto è iniziato dieci giorni fa, In mezzo a una crisi diplomatica con la Francia Sulla sorte della Ocean Viking, che aveva a bordo più di duecento cittadini extraeuropei. Silvio Berlusconi è stato il primo a sollevare dubbi. Il leader di Forza Italia ha contattato ministri vicini al suo partito.

Questo articolo è riservato agli abbonati. Il 69% ti resta da scoprire.

Venerdì Santo

-70% sull’abbonamento digitale

Sei già iscritto?
per accedere

READ  È morto il famoso designer italiano Nino Cerutti