Dicembre 8, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Vincent Lagave rivela l’ingente stipendio che ha ricevuto a Bigdale: “Non sono mai stato pagato così tanto in vita mia”

Vincent Lagaf’, tornerà presto a presentare Bigdil? È una possibilità che sta seriamente cominciando a prendere forma. Il produttore del gioco TF1, Hervé Hubert, ha già acquistato i diritti dello spettacolo e li ha presentati a Vincent Lagaf’. Quest’ultimo accetterebbe di assumere l’animazione del programma a determinate condizioni, in particolare per non distorcere il concetto a cui era così affezionato e per il quale aveva carta bianca.

Ma la natura dello spettacolo forse non è l’unico elemento che gli piace… In un’intervista al team di Morning without filter, su Virgin Radio, Vincent Lagave ha già svelato lo stipendio colossale che guadagnava all’età del gioco… Sono più di 10.000 euro per spettacolo.. “Non sono mai stato pagato così in vita mia. Non so se ci sono molti stipendi al di fuori di lavori molto grandi dove vieni pagato così”ammette l’anticipo.

Questo stipendio alto era un bonus per l’incredibile pubblico di Bigdil dell’epoca, il cui segreto del successo era basato su un team di 120 persone. “Che ha attaccato alle 7 del mattino e ha finito alle 10 di sera”. Ma anche nella natura naturalistica di Vincent LaGave. “Sono arrivato tra le 11:30 e mezzogiorno, la bocca piena di farina”Lui ricorda. “Abbiamo dato una brevissima brevità perché mi sono rifiutato di ripetere. Ho rifiutato router, schede, cuffie… Era solo spontaneità e sciocchezze”.

La ricetta utile è comunque andata al capo animatoreS. “Quando metti molti soldi in una catena, puoi fare battute e molte cose vengono perdonate”, ha continuato. La paranoia che lo ha portato ad alcuni “Caratteristiche finanziarie”dal 1998 al 2004.

READ  Più rumoroso dei Beatles e dei Rolling Stones: i Queen stabiliscono un nuovo record