EVIDENZA Salerno

Villa Marittima Romana di Minori nel degrado: “Incanto da non perdere”

L’ordine degli Architetti della provincia di Salerno lancia un appello per salvare la Villa Marittima Romana di Minori in un articolo “Incanto da non perdere”

Arriva l’appello dell’ordine degli architetti della provincia di Salerno attraverso il Direttore Responsabile Dott.ssa Gabriella Alfano del trimestrale “PROGETTO”, per salvare dal degrado la Villa Marittima Romana del I Sec DC di Minori.

L’Ordine degli Architetti della Provincia di Salerno con un puntuale articolo redatto dalla Dott.ssa Claudia Izzo dal titolo “INCANTO DA NON PERDERE” ribadisce la necessità di restituire alla comunità locale ed alle migliaia di visitatori del nostro territorio la piena e completa fruizione della Villa Marittima Romana di Minori che attualmente giace nel profondo degrado.

Un vero e proprio appello alle Istituzioni preposte alla Salvaguardia e alla Valorizzazione dei Beni Culturali.

L’Amministrazione Comunale di Minori facendosi interprete dei desiderata dei cittadini, degli operatori economici e dei lavoratori della Costa D’Amalfi porta nuovamente all’attenzione  dell’On. Ministro per i Beni e Attività Culturali e Turistiche On. Dario Franceschini le problematiche della Villa Marittima Romana di Minori, affinché vengano avviati nell’anno 2017 percorsi ed azioni concrete di restauro e di risanamento.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+