fbpx
Campania Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA Salerno

Scende dall’auto e picchia la rivale in amore. E’ successo a Vietri sul Mare.

L’ha messa sotto con l’auto e poi l’ha anche aggredita. La vittima è ora al pronto soccorso dell’ospedale di Cava; nelle mani dei Carabinieri il numero di targa dell’auto coinvolta.

Ha del paradossale la vicenda che stamattina, intorno alle 11, ha scosso la tranquillità di Vietri sul Mare. Una donna, a bordo della sua Lancia, ha investito – pare intenzionalmente – una passante all’altezza dell’ex Ceramica Solimene. La supposizione di intenzionalità è la chiave della vicenda perché la donna a bordo dell’auto è scesa dalla macchina e ha cominciato a inveire contro un’altra donna salvo poi picchiarla.

Sul posto immediatamente sono intervenuti i sanitari che hanno condotto la donna investita e picchiata al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Incoronata dell’Olmo di Cava de’ Tirreni, dove si trova attualmente per le cure e gli accertamenti del caso. Ancora non sono note le condizioni in cui versa.

AGGIORNAMENTO (07.10 ore 12:00). I motivi sono personali, amorosi per dirla in breve. Da quanto avevamo appreso si pensava a cose ben più gravi, in verità la rivelità tra le due donne era giunta all’apice avendo al centro lo stesso uomo. AL di là dei numero da giocarsi al lotto, lo danno ricoverata in ospedale ne avrà per qualche giorno. Da condannare il gesto violento della 50 enne che ha fermato la sua auto al centro della strada e malmenato “l’altra contendente”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi